Forza Horizon 2 Presents Fast & Furious annunciato da Turn 10 Studios

Turn 10 e Universal annunciano la collaborazione per l'espansione stand alone Forza Horizon 2 Presents Fast & Furious.

Turn 10 Studios e Universal Pictures hanno annunciato l'accordo per la creazione di una nuova espansione di Forza Horizon 2, chiamata Forza Horizon 2 Presents Fast & Furious. A occuparsi del progetto sarà Playground Games, stesso team di sviluppo dell'edizione base del racing game, che comunque non sarà richiesta per giocare ai nuovi contenuti in arrivo il prossimo 27 marzo su Xbox One e Xbox 360.

Il nuovo DLC arriva come parte dell'iniziativa di promozione avviata da Universal per l'approdo di Fast & Furious 7 nelle sale cinematografiche, fissato per il 3 aprile: per una settimana, fino al 10 dello stesso mese, Forza Horizon 2 Presents Fast & Furious sarà scaricabile gratuitamente, per poi costare 10 dollari a chi vorrà effettuarne il download in un momento successivo.

I contenuti saranno ambientati prima dei fatti raccontati nel film, mettendoci nei panni di un pilota Francese che fornisce i veicoli al personaggio Tej Parker, interpretato da Chris Bridges anche all'interno dell'espansione stand alone. Non mancheranno nuovi veicoli, tra i quali possiamo elencare i modelli 1998 Toyota Supra, 1970 Plymouth Road Runner, 2012 Nissan GT-R, 1970 Plymouth Cuda, 2013 Jeep Wrangler, 2014 Maserati Ghibli S e 2015 Dodge Charger.

Secondo quanto svelato da Bill Kispert di Universal, la collaborazione è frutto di un dialogo andato avanti per anni tra le due parti, che avrebbero dunque avuto da tempo l'intenzione di portare sul mercato un'iniziativa congiunta: quale momento migliore? Alan Hartman di Turn 10, dal canto suo, promette che i nuovi contenuti non costituiranno una trasposizione scialba da cinema a videogiochi.

forza-fast-and-furious

Via | Ign.com

  • shares
  • Mail