Meno NGP e più Xbox 360 nel futuro di Insomniac Games

Meno NGP e più Xbox 360 nel futuro di Insomniac Games

Nello stesso evento di Hollywood in cui hanno confermato il supporto a Move e al 3D per Resistance 3, i ragazzi di Insomniac Games hanno chiarito la loro posizione all'interno del recinto videoludico fissando dei paletti allo sviluppo su NGP per lasciare spianata la strada che, in futuro, li porterà sempre più verso PlayStation 3 ed Xbox 360, o almeno questo è ciò che sembra emergere dalle parole del community manager James Stevenson:

"Siamo estremamente focalizzati su PS3 e X360. Naturalmente supporteremo Sony e saremo anche su NGP, ma con tutta probabiltà non svilupperemo quel tipo di videogiochi nei nostri studi centrali, ci affideremo ad un nostro studio esterno."

Quasi certamente, quindi, l'unico team di sviluppo che verrà impiegato nella prima fase di vita di NGP sarà quello di Insomniac Click, composto per intero da programmatori in erba per permettere alla casa madre di trattenere i più esperti e concentrarsi sulla realizzazione di Ratchet & Clank: All 4 One, di Resistance 3 e, per quel poco che siamo riusciti ad estorcere ai nostri insider, di un misterioso titolo multipiattaforma prodotto in collaborazione con Electronic Arts.

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: