Bloodstained: Ritual of the Night fa il pieno di adesioni su Kickstarter – raccolti 5,5 milioni di dollari

Il nuovo progetto del produttore di Castlevania segna il record di Kickstarter per il videogioco con il maggior numero di adesioni e la più alta cifra raccolta in finanziamenti privati

La campagna di raccolta fondi avviata a metà maggio su Kickstarter da Koji “IGA” Igarashi per finanziare il progetto di Bloodstained: Ritual of the Night si è conclusa poche ore fa alla straordinaria cifra di 5,545,991 dollari, undici volte la somma richiesta inizialmente dal team dello storico produttore di Castlevania per garantire lo sviluppo della sua ultima creatura ispirata all’avventura vampiresca della stirpe dei Belmont.

Gli oltre 5,5 milioni di dollari raccolti da 65.000 finanziatori privati fanno di Bloodstained il videogioco di maggior successo dell’intera storia di Kickstarter. I fiumi di denaro riversati nelle casse della nuova software house indipendente di Igarashi dai fan di Castlevania e degli action-adventure “vecchia scuola” a scorrimento orizzontale consentiranno a IGA di coinvolgere nell’iniziativa gli autori di Inti Creates (Mighty No. 9) e diverse personalità di spicco come i musicisti Michiru Yamane e Ippo Yamada, gli artisti Yoshitaka Amano e Ayami Kojima e gli attori David Hayter e Robbie Belgrade, con questi ultimi due impegnati nella realizzazione del doppiaggio in lingua inglese.

Guarda la galleria: Bloodstained: Ritual of the Night – galleria immagini (14-06-2015)

Grazie a questo tesoretto, i ragazzi di Igarashi possono così onorare gli impegni presi nel corso della campagna con gli obiettivi più avanzati del progetto, dai minigiochi prequel per PC e console (sia fisse che portatili) alla modalità Boss Revenge, fino ad arrivare al dungeon roguelike e alla possibilità di interpretare un terzo personaggio.

Con la definitiva chiusura della campagna di raccolta fondi su Kickstarter, il team di IGA decide infine di fissare per il mese di marzo del 2017 il periodo di lancio di Bloodstained: Ritual of the Night su PC, PlayStation 4, Xbox One, Wii U e PS Vita.

via | Bloodstained: Ritual of the Night, pagina Kickstarter ufficiale

Ti potrebbe interessare
Splinter Cell: Conviction – la recensione
Action Pc Xbox 360

Splinter Cell: Conviction – la recensione

L’abbiamo atteso per anni, lo abbiamo evocato più e più volte attraverso una serie innumerevole di interviste con gli sviluppatori e di anteprime, si è divertito a fissare il giorno in cui l’avremmo riabbracciato per poi rimandare malignamente l’appuntamento dileguandosi nell’ombra come solo lui è in grado di fare, ma adesso, finalmente, il valzer di

Left 4 Dead 2 in demo dal 27 ottobre
Demo First Person Shooter Pc

Left 4 Dead 2 in demo dal 27 ottobre

Mentre chiude i battenti l’ormai famigerato gruppo di protesta su Steam contro Left 4 Dead 2, Valve ha finalmente diffuso i dettagli d’uscita della demo del gioco.Chi ha già effettuato il preordine di Left 4 Dead 2 avrà la possibilità di provare la versione dimostrativa in anteprima a partire dal 27 ottobre, mentre la stessa

Warhammer 40.000: Dawn of War 2 nel 2009 su PC?
Pc

Warhammer 40.000: Dawn of War 2 nel 2009 su PC?

Secondo quanto riportato da una rivista di videogiochi belga, lo strategico in tempo reale Warhammer 40.000: Dawn of War avrà un seguito nel corso del prossimo anno. A riportarlo è Nextgame.Le prime indiscrezioni parlando di un supporto DirectX 10 e nuovi processori, con la graditissima aggiunta di una campagna single player giocabile interamente in cooperativa