Shigeru Miyamoto: "quando lascerò Nintendo farò l'insegnante"


Shigeru Miyamoto, guru dei designer videoludici, creatore di Donkey Kong, Mario e Zelda, ha parlato per la prima volta di un suo futuro lontano da Nintendo, azienda con la quale è legato da più di trent'anni. Dalle pagine del The Guardian ha infatti dichiarato:

«Quando lascerò l'azienda, mi piacerebbe lavorare con i giovani e insegnare loro a sviluppare giochi. Ma non sarebbe un insegnamento tradizionale, sarebbe più spiegare come pensare e come interagire con l'utente. Per il processo di sviluppo, l'insegnamento pratico è importante»

Per fortuna non ci sono riferimenti precisi a quando ciò accadrà, anzi Miyamoto specifica:

«Beh, veramente non sto già pensando ad andare in pensione! Forse in futuro mi concentrerò in meno titoli. [...] Quando lascerò, mi piacerebbe essere ricordato come la persona che ha visto le cose da un punto di vista differente da quello degli altri»

Speriamo che un eventuale pensionamento di Miyamoto avvenga il più tardi possibile! Anzi, siamo curiosi di vedere cosa ha preparato per l'imminente Wii 2.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: