PlayStation Network: si allontana il ritorno online

PlayStation Network: si allontana il ritorno online

Il nostro OMG Cat è sempre pronto all'azione quando glielo chiediamo, un po' come Batman col suo Bat-segnale. E sembra proprio il caso stamattina, visto che Sony ha offerto dalle pagine del PlayStation Blog un altro aggiornamento sui lavori per portare nuovamente online il PlayStation Network. Diciamolo subito: purtroppo le novità non sono buone.

Secondo quanto si legge all'interno del post, la piattaforma avrebbe ancora bisogno di test e controlli, prima di poter riportare i sistemi online, cosa che non avverrà secondo Sony prima di aver verificato la loro completa protezione. Lo stesso aggiornamento richiama la conferenza di Kaz Hirai, nella quale si era parlato di ritorno online del PSN nella settimana ormai passata: secondo Sony tali dichiarazioni sarebbero state fatte senza essere a conoscenza dell'ulteriore attacco ai server di Sony Online Entertainment, che avrebbe quindi complicato ulteriormente il processo di ripristino.

L'intero sistema, definito da Sony come "incredibilmente complesso", composto da PSN e server SOE avrebbe quindi ancora bisogno di ulteriori test: purtroppo, come ormai prassi nel corso di queste due settimane di PSN offline, non si ha una data per il ritorno online ma solo una promessa di aggiornamento costante e di duro lavoro per riportare i server al loro completo funzionamento.

Test, controlli, messa in sicurezza: un qualcosa che Sony avrebbe dovuto fare con maggior attenzione in precedenza, viste anche le recenti accuse (non ancora confermate) di obsolescenza dei sistemi di protezione.

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: