Assassin’s Creed Revelations: nuovi dettagli, Ezio e Altaïr personaggi giocabili

Assassin's Creed Revelations

Anticipato e annunciato nei giorni scorsi, Assassin’s Creed Revelations ha inevitabilmente attirato a sé tutta l'attenzione che la serie targata Ubisoft ha saputo meritarsi coi suoi primi tre capitoli.

Dall'ultimo numero di Game Informer, ci arrivano alcune interessanti novità su Assassin’s Creed Revelations, riassunte per nostro gradimento da un utente di NeoGAF: prima di tutto, Ezio Auditore ci apparirà con delle sembianze diverse, visto che all'interno di Revelations avrà 50 anni. La sua missione sarà quella di cercare alcuni sigilli contenenti le memorie di Altaïr: l'uso di questi sigilli permetterà a Ezio di rivivere i ricordi di Altaïr, proprio come fatto da Desmond con l'Animus. In queste sequenze, Altaïr sarà completamente giocabile.

La parte principale del gioco si svolgerà a Costantinopoli (vecchio nome di Istanbul), attraverso i suoi distretti di Constantin, Beyazid, Imperial e Galata, ma saremo anche condotti a visitare la regione della Cappadocia. Durante il gioco, Ezio avrà a disposizione un nuovo uncino, col quale effettuare "zip-line" tra i palazzi, guadagnando un tempo di spostamento che Ubisoft quantifica intorno al 30%. Ma non solo, visto che ci saranno oltre 300 tipi di bombe diverse.

Cambiamenti in vista anche per la Vista d'Aquila, che diventerà Senso d'Aquila: si riuscirà infatti a vedere dove un personaggio è stato e a predire in che direzione andrà, con la possibilità di preparare un'imboscata grazie a questa nuova abilità. Espansioni e miglioramenti in vista anche per il sistema delle Torri Borgia (bisognerà compiere assalti a luoghi protetti da Templari), per la gestione degli Assassini e per il multiplayer, che a quanto pare si concentrerà maggiormente sull'aspetto narrativo.

Che ne dite, può bastare come antipasto? Il pranzo completo arriverà a novembre su PC, PlayStation 3 e Xbox 360, ma non vi preoccupate avremo modo di stuzzicare nuovamente a dovere il vostro palato!

Via | Eurogamer

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: