Tom Clancy’s The Division: nuovi render sulle armi

I ragazzi di Ubisoft Massive ci mostrano alcune delle armi che potremo utilizzare nell’universo post-apocalittico del loro prossimo sparatutto online

Gli sviluppatori svedesi di Ubisoft Massive si preparano all’E3 2015 proponendoci una serie di render in alta definizione dedicati ai modelli poligonali “nudi” (cioè senza texture) di alcune delle armi che potremo impiegare in battaglia nella dimensione sparatutto di Tom Clancy’s The Division, l’ambizioso progetto che terrà a battesimo il motore grafico di ultima generazione del colosso videoludico francese, lo Snowdrop Engine.

I render odierni ci permettono così di ammirare il fucile d’assalto P416, la mitragliatrice MP5, il fucile d’assalto M4, il fucile Remington Tactical 870, la carabina L86 e il fucile di precisione M14, tutte armi che, con ogni probabilità, ritroveremo nelle fasi di beta testing che avranno luogo nella seconda metà dell’anno, come scopriremo durante la conferenza che i vertici di Ubisoft terranno a metà giugno durante la kermesse videoludica losangelina.

Guarda la galleria: Tom Clancy’s The Division: galleria immagini (29-05-2015)

Nonostante questo importante aggiornamento multimediale, la data di lancio definitiva di Tom Clancy’s The Division su PC, PlayStation 4 e Xbox One continua ad essere avvolta nel mistero. In conseguenza delle ultime decisioni prese in tal senso dai vertici di Ubisoft, però, il periodo di commercializzazione più probabile dovrebbe essere quello compreso tra gennaio e marzo 2016, a meno di improvvisi ripensamenti da parte del colosso videoludico francese che, come ogni anno, presenzierà all’E3 2015 con il suo show losangelino.

Solo allora capiremo se il percorso di sviluppo intrapreso da Ubi per dare forma a questo ambizioso sparatutto a mondo aperto votato al multiplayer cooperativo comprenderà o meno un periodo di beta testing rivolto a coloro che preordineranno il gioco.

The Division: gli sviluppatori promettono ambientazioni e “situazioni” diverse per ciascun giocatore
Ti potrebbe interessare
Rocksteady: “il multiplayer avrebbe rovinato Batman: Arkham City”
Action Pc Ps3

Rocksteady: “il multiplayer avrebbe rovinato Batman: Arkham City”

Parlando dalle pagine di Gamerzines, Dax Ginn di Rocksteady Games ha spiegato che la modalità multiplayer avrebbe compromesso Batman: Arkham City:«Il multiplayer è quel genere di cosa che pensi sarebbe bella, ma quando cominci a capire cosa significherebbe dalla prospettiva dello sviluppo, dividere le risorse per creare una campagna single-player e una modalità multiplayer, avrebbe

Tekken 6 – nuovo trailer di Alisa Bosconovitch
Picchiaduro Ps3 Video e Trailer

Tekken 6 – nuovo trailer di Alisa Bosconovitch

Continua la carellata di filmati dedicati ai personaggi di Tekken 6, stavolta con Alisa Bosconovitch, androide da combattimento sotto le mentite spoglie di un’avvenente ragazzina russa.In questo nuovo capitolo di uno dei picchiaduro a incontri più famoso della storia videoludica potremo impersonare un totale di 42 personaggi, di cui 6 completamente inediti. Riveduti l’editor dei

Rage e Tech 5, le nuove creature di id Software
First Person Shooter Mac Os Pc

Rage e Tech 5, le nuove creature di id Software

Il QuakeCon, evento estivo targato id Software creato per la comunità di fan, si è aperto con il botto: è stato finalmente annunciato Rage, il prossimo sparatutto in prima persona della storica software house. Rage, che vedrà luce su PC, Mac, Xbox 360 e PlayStation 3, si baserà sullo straordinario nuovo motore Tech 5 (del