Nintendo 3DS: vendite molto al di sotto delle aspettative in Giappone


Nonostante in Giappone Nintendo 3DS abbia venduto 400.000 unità nella sola settimana di lancio, è arrivato a superare la soglia del milione solo pochi giorni fa, a tre mesi dalla commercializzazione. Il Wall Street Journal e Japan Times parlano di risultati deludenti, marginalmente imputabili al terremoto che ha colpito la terra de Sol Levante e dovuti principalmente alla mancanza di titoli di richiamo.

Si tratta di cifre ben al di sotto delle aspettative di Nintendo, che lo scorso gennaio parlava di 1,5 milioni di unità in Giappone entro la fine di marzo e ben 4 milioni di unità a livello mondiale durante lo stesso periodo. Fuori dal Giappone le vendite sono andate meglio, ma rimangono comunque di circa 400.000 unità al di sotto delle stime.

Secondo un'analisi di Michael Pachter risalente a qualche settimana fa, la nuova console portatile Nintendo potrebbe ingranare a pieno regime entro la fine dell'estate.

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: