Free Radical torna a parlare di TimeSplitters 4

TimeSplitters 4

Per la serie "chi non muore si rivede", i ragazzi di Free Radical (ora Crytek UK) si sono concessi ai microfoni di NowGamer e, per bocca degli artisti che a suo tempo hanno lavorato a Future Perfect, sono tornati a parlare del quarto, attesissimo capitolo della saga di TimeSplitters spiegandoci le problematiche relative al suo sviluppo e i motivi di un simile ritardo:

"In termini di vendite, Future Perfect non andò così bene come ci aspettavamo. Anche se il processo di sviluppo è stato molto divertente, senza aver raggiunto delle vendite stellari sarebbe stato molto difficile convincere gli editori a produrne un quarto episodio. C'è poi da dire che, anche dal punto di vista puramente commerciale, è difficile catalogare TimeSplitters se non riassumendolo in maniera impropria come un 'gioco di corse arcade con possibilità di modding' o 'sparatutto in prima o terza persona con forti elementi stealth'.

Sappiamo che il franchise ha tanti fans e anche a suo tempo è stato ben accolto dalla critica e dal pubblico, ma prima di ritornare a sviluppare un nuovo TimeSplitters volevamo provare qualcosa di nuovo. Non avevamo alcuna fretta di realizzare TimeSplitters 4."

Lo sviluppo di TimeSplitters 4 è stato più volte ventilato ma mai confermato definitivamente: c'è chi afferma che sarà uno dei titoli di lancio delle console nextgen di Sony e Microsoft, c'è chi è pronto a giurare sulla sua natura esclusiva per Xbox 360 e c'è poi chi dà per certa la sua uscita per Natale 2012 su PS3, X360 e Wii U. Speriamo perciò di ritornare presto ad occuparci di questo titolo lungamente atteso dagli appassionati.

TimeSplitters 4: galleria immagini

TimeSplitters 4
TimeSplitters 4
TimeSplitters 4
TimeSplitters 4

  • shares
  • Mail