Cliff Bleszinski: il futuro di Gears of War e il potenziale reboot di Unreal


In un'intervista rilasciata ai VGA 2011 il designer di Epic Cliff Bleszinski parla del futuro di Gears of War e non nasconde la sua voglia di provare nuove strade.

«Prima o poi dovremo fare i conti con una transizione verso una nuova generazione di console. Certamente ci piacerebbe fare altre esperienze con l'universo di Gears ma se dovesse capitare, voglio essere sicuro che il gioco sarà fresco a rinnovato, pur mantenendo il sua DNA originale»

Nonostante il successo del recente terzo capitolo della serie, Bleszinski intende rimanere fedele alla piattaforma Xbox 360 e fa sapere che difficilmente potrà avvenire un passaggio sulla console di Sony:

«Abbiamo un buon accordo con Microsoft, quindi rimarrà la casa di Gears per il prossimo futuro»

Continua dopo la pausa.

Al designer inoltre è stato chiesto inoltre se ci sono novità riguardanti Unreal, un'altra serie di successo di Epic rimasta inattiva negli ultimi anni:

«Posso dirti che se ci fosse la possibilità di sdoppiare magicamente il team di sviluppo di Epic per fare un altro gioco del genere, sarei contento di farlo. Abbiamo idea pazze in proposito. Penso che sarebbe un'ottima idea fare un reboot della serie in stile Fallout/Skyrim, orientandolo più all'esplorazione che sull'azione pura, con più elementi RPG»

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: