Computerworld: Dreamcast è stato un flop



In questo articolo Computer World passa in rassegna tutti i più grandi flop tecnologici degli ultimi anni.

La notizia è che insieme ad Apple Newton, DAT portatili e Internet Currency, troviamo il Dreamcast (non inserito ufficialmente in classifica). La console Sega si meriterebbe l'etichetta di "flop" per aver venduto poco più di dieci milioni di unità e aver deluso le aspettative. Dal punto di vista commerciale il flop è praticamente innegabile, ma quanti sono gli appassionati che si sentono di accostare veramente questa parola a una delle console che, successo sul mercato a parte, è stata oggettivamente fra le migliori mai create?

Voi che ne dite?

  • shares
  • Mail
79 commenti Aggiorna
Ordina: