Bloodborne s'aggiorna alla versione 1.04

Il capolavoro dark fantasy di From Software accoglie una nuova patch che bilancia il gameplay e introduce delle interessanti funzioni

Come promesso, i ragazzi di From Software hanno inaugurato la nuova settimana pubblicando l'ultima patch di Bloodborne che porta il titolo alla versione 1.04 per risolverne i bug più fastidiosi, apportare diverse modifiche al gameplay e introdurre nuove funzioni per il multiplayer.

Tra i tanti interventi compiuti dalla casa di sviluppo giapponese con questo aggiornamento citiamo il bilanciamento complessivo delle armi (con modifiche specifiche per ciascuna delle armi equipaggiabili), l'aumento del livello di difficoltà delle creature incontrate nel New Game Plus, la possibilità di "mettere da parte" 600 fiale di sangue e proiettili di mercurio nel deposito del Sogno del Cacciatore e decine di fix minori. Ma non solo.

Il nuovo update di Bloodborne, infatti, va a modificare in maniera sostanziale l'esperienza di gioco vissuta nel multiplayer e nell'inferno procedurale dei Dungeon del Calice: il sistema di password, ad esempio, non sarà più vincolato al livello raggiunto dal proprio alter-ego e al giuramento prestato, di conseguenza sarà molto più semplice ottenere un aiuto da parte di amici con livello sensibilmente più alto del proprio (o entrare nel mondo di un amico in difficoltà per facilitare l'abbattimento di un boss ostico). Per quanto riguarda i Dungeon del Calice, inoltre, il superamento dei livelli dei dungeon più difficili garantirà un quantitativo maggiore di Gemme ed Echi del Sangue: di contro, chi deciderà di prendere parte a un dungeon maledetto vedrà diminuire i propri PV del 50% anziché del 65%.

Nell'attesa di conoscere il changelog completo dell'aggiornamento 1.04 di Bloodborne, ricordiamo a chi ci segue che l'universo a tinte oscure del kolossal di From Software verrà presto ampliato con un'espansione che, stando alle dichiarazioni rilasciate su Twitter dal presidente di SCE Worldwide Studios Shuhei Yoshida, arriverà a fine anno e porterà con sé una nuova regione esplorabile con diversi nemici inediti, dei boss ancora più arcigni del titolo liscio e tanti tesori pieni di oggetti, armi ed armature di alto livello.

  • shares
  • Mail