Everybody’s Gone to the Rapture: il nuovo trailer svela la data d'uscita

L'intrigante avventura in soggettiva di The Chinese Room e SCE Santa Monica sarà disponibile a metà agosto in esclusiva su PS4

Gli sviluppatori inglesi di The Chinese Room informano tutti gli appassionati di avventure in soggettiva che Everybody's Gone to the Rapture, dopo tre anni di sviluppo, sarà disponibile a partire dal prossimo 11 agosto. Con l'annuncio della data di lancio dell'ultima fatica digitale degli autori di Dear Esther viene inoltre confermata l'esclusiva PS4 di un progetto che, grazie anche all'accordo di collaborazione siglato con Sony, vedrà la partecipazione degli esperti sviluppatori di SCE Santa Monica.

Il filo conduttore dei misteriosi eventi che vedremo accadere durante l'avventura sarà la consapevolezza che a un'ora esatta dall'inizio del gioco, a prescindere dalle decisioni che prenderemo nel corso della partita, agli oggetti con cui interagiremo e ai luoghi esplorati, sopraggiungerà quella che gli sviluppatori descrivono come "la fine del mondo": la nostra storia tra le dolci colline della contea dello Shropshire durerà solo un'ora.

Le dinamiche di gioco escogitate dagli autori inglesi saranno così un riflesso della storia, o meglio, del suo ineludibile finale: spetterà a noi dare un senso agli ultimi sessanta minuti di vita del nostro sfortunato alter-ego, visitando i luoghi a lui più cari o seguendo sentieri più "originali" per soddisfare il suo ultimo desiderio.

Il nuovo video di Everybody's Gone to the Rapture confezionato dai The Chinese Room in occasione dell'imminente apertura dell'E3 2015 ci permette infine di ammirare la spaventosa tempesta elettrica che illuminerà il cielo notturno della valle di Yaughton poco prima della misteriosa catastrofe su cui verteranno tutti gli eventi della storia di questo intrigante adventure.

  • shares
  • Mail