Dying Light si espande con "The Following": prime immagini e info sul prossimo DLC

Techland annuncia la prossima espansione di Dying Light collegata al Season Pass

In anticipo di una settimana rispetto ai piani previsti originariamente dai vertici di Techland per l'annuncio ufficiale della prossima espansione di Dying Light, gli autori polacchi sorprendono i loro fan mostrandoci anzitempo le prime immagini di gioco di The Following.

Stando alle parole pronunciate per l'occasione dal produttore Tymon Smektala, The Following permetterà ai ragazzi di Techland di arricchire ulteriormente l'esperienza del titolo liscio attraverso la creazione di un'area di gioco completamente inedita e vasta quanto l'intera mappa dell'avventura originaria, compresa la zona sotto quarantena del DLC "The Bozak Horde".

dying-light-the-following-dlc-3.jpg

La possibilità di esplorare la sconfinata periferia di Harran aprirà delle interessanti opportunità di gameplay, come quella legata all'impiego di un veloce buggy e di altri mezzi di trasporto "atipici" per spostarci agilmente da un punto all'altro della mappa e, naturalmente, per falciare le orde di zombie più numerose.

Le prime scene di gioco ufficiali dell'espansione The Following di Dying Light ci verranno mostrate tra il 5 e il 9 agosto in occasione della Gamescom di Colonia; la pubblicazione del reveal trailer s'accompagnerà, ovviamente, all'annuncio della data di commercializzazione (o anche solo della finestra di lancio indicativa) su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Già adesso, però, sappiamo che il DLC in questione rientrerà nel Season Pass e che, di conseguenza, non richiederà un ulteriore esborso di denaro da parte di coloro che, a suo tempo, decisero di aderire all'offerta di contenuti "premium" di Techland.

  • shares
  • Mail