Need for Speed: svelate nuove immagini sulle auto disponibili al lancio

I bolidi del nuovo racing game di Electronic Arts tornano a divorare l'asfalto digitale di Ventura Bay

Gli sviluppatori di Ghost Games aggiornano il sito ufficiale di Need for Speed per mostrarci le immagini di tutte - o quasi - le auto che saranno disponibili al lancio.

Per poter arricchire il proprio garage virtuale e sfrecciare per le strade di Ventura Bay a bordo di questi mostri ad alto contenuto di ottani, bisognerà scalare le classifiche delle modalità online e acquisire i punti esperienza necessari a permettere al proprio pilota di costruirsi un'immagine e una reputazione nel giro underground delle corse su strada. I pacchetti di espansione con le gare e le auto aggiuntive che verranno rilasciati dalla sussidiaria svedese di Electronic Arts nelle settimane e nei mesi successivi alla commercializzazione del titolo, oltretutto, saranno proposti in via del tutto gratuita e potranno essere scaricati da tutti gli acquirenti del gioco.

need-for-speed-auto-presenti-al-lancio-21.jpg


  • DODGE SRT VIPER

  • MAZDA MX-5 1996

  • MERCEDES-AMG GT

  • PORSCHE 911 CARRERA S (991)

  • NISSAN FAIRLADY 240ZG

  • LOTUS EXIGE S

  • NISSAN GT-R PREMIUM

  • LAMBORGHINI AVENTADOR LP 700-4

  • SUBARU IMPREZA WRX STI

  • NISSAN SKYLINE GT-R V-SPEC 1999

  • NISSAN SKYLINE GT-R KPGC10

  • SUBARU BRZ PREMIUM

  • BMW M3 E46

  • BMW M3 EVOLUTION II E30

  • BMW M4

  • FORD MUSTANG GT

  • FORD MUSTANG

  • LAMBORGHINI HURACAN LP 610-4

  • MAZDA RX7 SPIRIT R

  • MITSUBISHI LANCER EVOLUTION MR

  • NISSAN 180SX TYPE X

  • NISSAN SILVIA SPEC-R

  • PORSCHE 911 CARRERA RSR 2.8

  • PORSCHE 911 GT3 RS

  • LAMBORGHINI DIABLO SV

  • FORD FOCUS RS

Prima di lasciarvi alle restanti immagini in galleria, ricordiamo quindi a chi ci segue che Need for Speed sarà disponibile a partire dal 5 novembre, ma solo su PlayStation 4 e Xbox One: la versione PC, infatti, è stata recentemente posticipata alla primavera del 2016.

Need for Speed in nuove immagini di gioco

Articolo originario del 19 agosto 2015 - a cura di Michele Galluzzi

A margine del Tokyo Game Show 2015, i ragazzi di Ghost Games ci regalano delle nuove immagini di gioco di Need for Speed dedicate ai bolidi con cui potremo sfrecciare per le strade di Ventura Bay ingaggiando gare all'ultima sportellata con i maestri del genere.

Il progetto della sussidiaria svedese di Electronic Arts tenterà di offrire il meglio dei precedenti capitoli della storica saga di NFS traendo spunto, ad esempio, dalla customizzazione delle auto di Underground e dalle adrenaliniche sfide con le supercar del primo Most Wanted.

need-for-speed-18.jpg

Dalle ultime informazioni offerteci dai Ghost Games per accompagnare questi splendidi screenshot, inoltre, viene confermata la necessità di rimanere connessi alla rete per poter immergersi nelle sfide a mondo aperto di Ventura Bay e la gratuità di tutti i pacchetti aggiuntivi di auto e delle espansioni con nuove aree e modalità che verranno rilasciati subito dopo il lancio.

A dispetto del recente slittamento ai primi mesi del 2016 della versione PC di Need for Speed, la doppia edizione per console next-gen dell'ultima fatica motoristica di EA e Ghost Games rimane fissata per il prossimo 5 novembre.

  • shares
  • Mail