Need for Speed: immagini e info sulla personalizzazione delle auto

I ragazzi di Ghost Games ci offrono un assaggio delle possibilità di customizzazione ed elaborazione delle auto del loro prossimo racing game

Dopo aver visto sfrecciare i bolidi di Need for Speed sulle strade di Ventura Bay nell'ultimo trailer "Cinque modi di Giocare", i ragazzi di Ghost Games ritornano in garage per spendere due parole (e qualche bullone) sul sistema di customizzazione e sulle possibilità di tuning del loro prossimo racing game a mondo aperto.

need-for-speed-3.jpg

Stando ai vertici della sussidiaria svedese di Electronic Arts, gli interventi estetici che potremo compiere sulle auto digitali del nuovo capicolo ad alto contenuto di ottani della storica serie di NFS comprenderanno le ruote (pneumatici, cerchioni, pinze e dischi dei freni), la parte anteriore (cofano, altezza delle sospensioni, fanali, parafanghi e parabrezza), la parte posteriore (spoiler, sistema audio, bagagliaio, paraurti, scarico e targa) e le modifiche complessive legate ai diversi kit carrozzeria sbloccabili progredendo nella Carriera e guadagnando esperienza nelle gare multiplayer. A questi interventi "superficiali", naturalmente, dovremo aggiungere le elaborazioni meccaniche e di tuning basate esclusivamente sull'aumento prestazionale dei bolidi in possesso del nostro alter-ego.

Prima di lasciarvi alle restanti immagini in galleria, ricordiamo quindi a chi ci segue che il nuovo capitolo della saga arcade racing di Need for Speed sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One a partire dal 3 novembre.

via | Need for Speed, sito ufficiale

  • shares
  • Mail