Destiny: Bungie promette miglioramenti al Forum di Reclutamento e alla companion app

I ragazzi di Bungie cedono parzialmente alle richieste avanzate dagli utenti di Destiny e, a più di un anno e mezzo di distanza dall'uscita del loro kolossal sci-fi, decidono finalmente di rendere più semplice il processo di ricerca di partite multiplayer competitive e cooperative nelle modalità con matchmaking disabilitato (come le Incursioni, le missioni Cala la Notte e gli Assalti) attraverso una revisione al forum ufficiale e alla companion app.

Nel consueto aggiornamento settimanale di Bungie.net, i vertici della casa di sviluppo a stelle e strisce che ha dato i natali alla serie di Halo ci hanno offerto delle importanti anticipazioni sui miglioramenti che verranno apportati in un prossimo futuro al forum e all'applicazione ufficiale di Destiny per sistemi iOS e Android: l'aggiornamento più importante sarà quello rappresentato dall'introduzione di un nuovo Forum di Reclutamento, attraverso il quale sarà possibile pianificare e organizzare delle partite in rete grazie alla sincronizzazione ai server di Bungie.net e a degli strumenti inediti che comprenderanno dei filtri e dei moduli per aprire nuove discussioni.

Gli interventi migliorativi al forum di reclutamento e alla companion app di Destiny saranno disponibili nel corso delle prossime settimane e, ovviamente, avranno un impatto positivo anche sul progetto futuro di Destiny 2, il cui lancio è previsto nel corso del 2017 su PlayStation 4, Xbox One e, perchè no, magari anche su PC e Nintendo NX.

Destiny: Il Re dei Corrotti - annunciato l'evento della Lega Gare di Astori

Aggiornamento del 6 dicembre 2015 - a cura di Michele Galluzzi

I vertici di Bungie approfittano della prestigiosa vetrina mediatica del PlayStation Experience per annunciare la Lega Gare di Astori, un evento a tempo che permetterà agli utenti di Destiny: Il Re dei Corrotti di inforcare il proprio Astore e gareggiare contro gli altri Guardiani in una serie di gare rally futuristiche tra le dune aliene di Marte e Venere.

La Lega Gare di Astori riprende le adrenaliniche sfide Podracing con gli sgusci di Guerre Stellari: l'evento sarà slegato dalle altre modalità multiplayer competitive offerte dal Crogiolo. Per parteciparvi, infatti, occorrerà recarsi nello stand approntato sulla Torre da Amanda Holliday e ottenere l'accesso alle gare che si terranno nelle aree del Sistema Solare pacificate dai Corrotti e dagli altri invasori alieni.


    A partire dall'8 dicembre, i giocatori di tutto il mondo potranno spingere ai limiti le loro abilità di guida in una delle nuove e più richieste modalità di Destiny. La Lega Gare di Astori è una corsa mortale a sei giocatori attraverso i territori del nemico nella quale i giocatori metteranno alla prova le loro abilità con l’Astore contro altri cinque Guardiani e contro gli stessi tracciati, rappresentando così una sfida mai sperimentata prima nell’universo di Destiny. L’evento durerà per tre settimane, e terminerà il 29 dicembre. Sempre oggi è stata svelata una esclusiva impresa a tempo ed un set di equipaggiamenti a cui i fan di PlayStation avranno accesso nello stesso momento in cui sarà disponibile la Lega Gare di Astori.

Gli utenti di Destiny: Il Re dei Corrotti, quindi, potranno partecipare alla Lega Gare di Astori dall'8 al 29 dicembre. Per avere un assaggio dell'esperienza di gameplay che ci attende con questo nuovo evento, non ci resta che dare un'occhiata al ViDoc confezionato da Bungie.

Destiny: l'aggiornamento 2.0.1 è disponibile

Articolo originario del 14 ottobre 2015 - a cura di Michele Galluzzi

Conclusasi l'ultima, insolitamente lunga manutenzione programmata ai server di Destiny, i ragazzi di Bungie hanno provveduto a rilasciare l'atteso aggiornamento che porta il titolo alla versione 2.0.1 e introduce tutta una serie di novità, alcune delle quali inedite.

Tra i cambiamenti già annunciati dai padri della serie di Halo troviamo il ritorno di Tess Everis e l'apertura dell'Eververse Trading Company, un chiosco della Torre presso il quale acquistare delle emote rare attraverso un sistema basato sulle microtransazioni in valuta reale. Non meno importanti sono poi gli interventi legati al ritorno delle sfide dello Stendardo di Ferro, alla correzione di diversi problemi nell'acquisizione dei bonus per gli utenti della Collector's Edition de Il Re dei Corrotti e al ribilanciamento dei fucili, in quest'ultimo caso con l'eliminazione dei perk più potenti e in grado di modificare il rateo di fuoco e la dispersione dei pallettoni.

La vera sorpresa di quest'ultimo aggiornamento è però rappresentata dall'aggiunta di un nuovo nodo per la personalizzazione degli elementi di equipaggiamento di livello Esotico: grazie a questo nodo, e all'utilizzo di Frammenti di Luce e degli Aghi di Vetro (un nuovo materiale in vendita presso Xur), sarà infatti possibile modificare i potenziamenti intermedi e avanzati delle armature più rare in possesso al proprio Guardiano.

L'update, è bene ribadirlo, coinvolge sia gli acquirenti de Il Re dei Corrotti che gli utenti in possesso "solo" del titolo originario (comprensivo o meno delle espansioni dell'Anno Uno). A seguire trovate il link al sito ufficiale di Bungie con il changelog completo delle modifiche compiute dagli autori statunitensi con l'aggiornamento 2.0.1 di Destiny.

via | Bungie, sito ufficiale Destiny

  • shares
  • Mail