XCOM 2, le nuove immagini ci mostrano la varietà degli scenari

Gli autori di Firaxis Games aprono una finestra multimediale sulla dimensione di XCOM 2 dandoci in pasto una ricca serie di immagini sulle ambientazioni e sugli scenari che contraddistingueranno il prossimo capitolo di questa rediviva serie strategica con un cuore gestionale.

Alcuni degli scatti propostici quest'oggi dalla software house fondata da Sid Meier ci riportano inevitabilmente alla memoria i rifugi incontrati (e costruiti) nel Commonwealth di Fallout 4, sia per via delle forti similitudini tra le due palette cromatiche che, soprattutto, per l'approccio adottato dagli artisti di Firaxis nel dare forma alla loro visione di un mondo post-apocalittico semideserto e passato attraverso una spietata guerra globale (in questo caso, contro un manipolo di alieni invasori).

Tornando ad XCOM 2, ricordiamo che il titolo vanterà un profondo sistema a generazione procedurale delle mappe: il sistema, a detta dei suoi ideatori, plasmerà sul momento le mappe per offrirci ambientazioni estremamente variegate che comprenderanno quartieri residenziali, aree rurali, centri commerciali, installazioni militari, zone selvagge e basi aliene (sia ibride che "autentiche").

XCOM 2 sarà disponibile nel corso del mese di febbraio del 2016 su PC, Mac OS e Linux, ma con la possibilità concreta di approdare nei mesi successivi su PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail