DOOM a 200fps con Nvidia GeForce GTX 1080: guarda il video

Nel corso dell'evento di presentazione delle nuove schede grafiche GeForce GTX 1080 e 1070 organizzato da Nvidia ad Austin (Texas), i ragazzi di id Software si sono serviti delle nuove GPU di fascia alta del colosso americano e delle librerie grafiche OpenGL di ultima generazione, le Vulkan, per spingere DOOM (in Full-HD e alla massima qualità grafica) alla mostruosa frequenza di aggiornamento delle immagini a schermo di 200 frame al secondo.

Le nuove schede grafiche di Nvidia basate su architettura Pascal saranno disponibili tra la fine di maggio e l'inizio di giugno al consueto prezzo da rapina in banca che contraddistingue le GPU top di gamma appena uscite dalla linea d'assemblaggio. L'uscita di DOOM, invece, è prevista per il prossimo 13 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Per tutte le informazioni sugli aggiornamenti gratuiti e sui contenuti aggiuntivi post-lancio previsti da id Software, vi rimandiamo alla lettura di questo articolo.

L'inferno di DOOM in nuovi screenshot

Articolo originario del 23 gennaio 2016 - a cura di Michele Galluzzi

I vertici di Bethesda ci propongono delle nuove immagini di gioco di DOOM, il reboot per PC e console current-gen con cui i ragazzi di id Software proveranno a difendere il buon nome di questa iconica serie sparatutto.

Gli evocativi screenshot datici in pasto dagli autori statunitensi ci permettono di ammirare l'ambientazione degli Inferi e alcune delle creature demoniache che ci daranno del filo da torcere per tutta la durata della campagna principale e nelle sfide ad-hoc create dagli appassionati con SnapMap, il poliedrico editor di livelli che potremo utilizzare per dare forma a delle mappe customizzate con cui estendere ulteriormente l'esperienza di gioco all'interno di questa dimensione splatter-horror.

Parallele e complementari alle missioni della campagna singleplayer e alle sfide custom realizzate con SnapMap ci saranno poi le battaglie dell'altrettanto importante comparto multiplayer competitivo, grazie al quale potremo sperimentare le diverse combinazioni di armi e le strategie da adottare per trarre il meglio da ciascuna abilità studiando nel dettaglio la configurazione delle mappe e la posizione delle piattaforme di rigenerazione di oggetti consumabili, munizioni equipaggiamenti rari e armi speciali.

La data di lancio di DOOM non è stata ancora annunciata ma dovrebbe avvenire entro e non oltre la prima metà del 2016 su PC, PlayStation 4 e Xbox One. L'uscita dell'atteso sparatutto di id Software, comunque, sarà preceduta da un'intensiva fase di beta testing a porte chiuse il cui accesso sarà garantito a una ristretta cerchia di addetti al settore e a coloro che hanno acquistato Wolfenstein: The New Order.

  • shares
  • Mail