ARK: Survival Evolved - l'annuncio dell'espansione Scorched Earth fa imbestialire l'utenza di Steam

L'utenza di Steam reputa ingiustificabile - e inqualificabile - la decisione assunta dagli studi Wildcard di realizzare un'espansione a pagamento per un videogioco non ancora uscito dall'Accesso Anticipato

Scorched Earth, l'espansione di ARK: Survival Evolved approdata nei giorni scorsi su Steam al prezzo di 19,99€, sta causando più di un grattacapo agli autori indipendenti di Studio Wildcard a causa della pioggia di commenti negativi abbattutasi sulle pagine dello store digitale di Valve da parte di chi, giustamente, reputa a dir poco paradossale la decisione assunta dal team di Seattle di realizzare un DLC a pagamento per un videogioco in Accesso Anticipato e, quindi, ancora in pieno sviluppo.

Nonostante la pagina Steam dell'espansione Scorched Earth veda attualmente la netta predominanza di commenti positivi da parte di coloro che hanno deciso di acquistarla, infatti, la pagina "maggiore" di ARK Survival Evolved continua ad essere subissata di commenti negativi indirizzati agli sviluppatori di Wildcard che, sostanzialmente, recitano tutti allo stesso modo: "Vi ho dato i miei soldi per comprare l'edizione Early Access e permettervi di completare il videogioco, non per farvi arricchire alle mie spalle propinando un pacchetto di espansione aggiuntivo da 20 euro/dollari!".

Molto probabilmente, nel corso dei prossimi giorni capiremo le intenzioni degli autori dello studio Wildcard (non che ci voglia molto per arrivarci...) e, magari, scopriremo le motivazioni che li hanno spinti a scegliere questa strada pur essendo consapevoli dei rischi e delle critiche a cui sarebbero andati inevitabilmente incontro: certo è che, allo stato attuale, è impossibile non biasimare coloro che hanno deciso di ricorrere al modulo dei commenti di Steam per esternare tutta la propria rabbia e indignazione per come gli autori di Seattle stanno gestendo la fase finale dello sviluppo di un titolo di assoluto richiamo come ARK Survival Evolved.

via | Kotaku, Polygon

  • shares
  • Mail