Skyrim Special Edition entra in fase Gold - svelati i requisiti di sistema

Bethesda annuncia la conclusione dei lavori sulla versione rimasterizzata di The Elder Scrolls V: Skyrim e svela i requisiti di sistema PC

I vertici di Bethesda annunciano la conclusione dei lavori sulla versione rimasterizzata di The Elder Scrolls V: Skyrim e festeggiano l'evento assieme a tutti gli emuli del Sangue di Drago stappando una bottiglia di liquore elfico e pubblicando la lista ufficiale con i requisiti di sistema minimi e consigliati di questa Special Edition.

Il ritorno di Dovahkiin - e delle frecce nel ginocchio - sui nostri monitor e teleschermi sarà accompagnato dal supporto alle mod su console current-gen e da una completa revisione del comparto grafico con l'introduzione di effetti rimasterizzati, dell'illuminazione volumetrica, di superfici rifletenti, di nuovi effetti audio, di shader di ultima generazione per acqua e neve, del campo visivo dinamico e del supporto nativo per 4K.


    Requisiti di sistema per PC

    Minimi

    Windows 7/8.1/10 (versione 64-bit)
    Intel i5-750/AMD Phenom II X4-945
    8 GB di RAM
    12 GB di spazio libero su disco rigido
    NVIDIA GTX 470 con 1 GB/AMD HD 7870 con 2 GB

    Consigliati

    Windows 7/8.1/10 (versione 64-bit)
    Intel i5-2400/AMD FX-8320
    8 GB di RAM
    12 GB di spazio libero su disco rigido
    NVIDIA GTX 780 con 3 GB/AMD R9 290 con 4 GB

    Spazio richiesto su console

    PS4
    20 GB (Nord America)
    33 GB (Europa)

    Xbox One
    17 GB (Nord America)
    25 GB (Europa)

La Special Edition di Skyrim sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One a partire dal 28 ottobre. Gli utenti Steam che possiedono già il gioco originario e tutti i DLC otterranno Skyrim Special Edition senza costi aggiuntivi.

  • shares
  • Mail