Hans Ruedi Giger: il creatore di Alien e Dark Seed è morto

I lavori dello scultore e pittore surrealista svizzero hanno influenzato profondamente il cinema e i videogiochi horror degli anni ’80 e ’90

Hans Ruedi Giger, il visionario artista che ha concepito le disturbanti creature e dato forma alle ambientazioni di Alien e Dark Seed, è morto: il designer, scultore e pittore surrealista svizzero si è spento all’età di 74 anni in una clinica di Zurigo a causa delle complicazioni respiratorie sopraggiunte dopo un brutto infortunio domestico.

Accostato più volte ad Howard Phillips Lovecraft per l’oscura e disturbante natura dei soggetti immortalati nelle sue opere popolate da esseri biomeccanici e creature amorfe, il genio di Giger ha dato impulso alla cultura videoludica e cinematografica degli anni ’80 e ’90, basti citare il lavoro compiuto sullo Xenomorfo, sullo Space Jockey e sul relitto della navicella extraterrestre del primo Alien che nel 1980 gli è valso l’Oscar per i migliori effetti speciali.

Per tutti gli approfondimenti sul lavoro svolto in ambito artistico e cinematografico da Giger, vi rimandiamo agli speciali redatti di fresco dai colleghi di Cineblog e Artsblog. Dal nostro punto di vista, non possiamo che celebrare il genio di Giger ricordando la collaborazione stretta nel ’92 con Cyberdreams per realizzare il plot narrativo, le ambientazioni e l’interfaccia di gioco dell’avventura grafica in due episodi di Dark Seed, una pietra miliare del genere dedicata alla terrorizzante avventura vissuta da un povero ragazzo di periferia rapito dagli alieni e costretto, suo malgrado, a fare la spola tra la Terra e la dimensione dark dei suoi adduttori.

Per questo, siamo certi che gli ipnotici lavori di questo incredibile artista continueranno ad essere d’ispirazione per le future generazioni di designer e sviluppatori di film e videogiochi horror fantascientifici, così come possiamo intuire leggendo il tweet di cordoglio pubblicato di recente dal team inglese di Creative Assembly, attualmente impegnato su Alien Isolation, per esprimere il proprio dispiacere per la scomparsa dell’artista svizzero.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Hans Ruedi Giger: Ciclo di vita di uno Xenomorfo

H.R. Giger - ciclo di vita di uno Xenomorfo

Ti potrebbe interessare
[Aggiornato – E3 09] Anche Heavy Rain si mostra all’E3 con cinque filmati
Action Ps3 Video e Trailer

[Aggiornato – E3 09] Anche Heavy Rain si mostra all’E3 con cinque filmati

Aggiornamento: inseriti altri quattro video “developer walkthrough”Un corpo ritrovato sei giorni dopo la denuncia della sua scomparsa; delle cause da accertare; una sola idea di chi possa essere l’assassino: il cosiddetto Origami Killer. Sembra l’introduzione di un qualche thriller cinematografico, uno dei tanti, e invece si tratta di ciò che fungerà da incipit all’attesissimo Heavy

Final Fantasy IV ha una data americana
Adventure RPG Screenshot

Final Fantasy IV ha una data americana

Square Enix ha annunciato la data americana del rifacimento di Final Fantasy IV per Nintendo DS.L’22 Luglio in America sarà possibile acquistare la prima versione localizzata in inglese di questo atteso capitolo della serie Final Fantasy. Uscito in Giappone ormai da alcuni mesi, Final Fantasy IV vanta finalmente di doppiaggio audio, meccaniche di gioco e

Wii: finalmente un promo come si deve
Senza categoria

Wii: finalmente un promo come si deve

Ecco un pubblicità del wii che si stacca da quello che abbiamo visto fino ad ora (e che cominciava a farmi venire il nervoso). Basta con gente che si butta dietro i divani per trovare riparo, basta con le mosse alla John Woo e basta con la gente supercool che non sembra nemmeno che stia giocando,[…]