Devil May Cry 5: la musica cambierà in funzione dei combattimenti

Il produttore di Devil May Cry 5, Michi Okabe, ha approfondito con i colleghi giapponesi di GameSpark la questione relativa alla colonna sonora del prossimo, attesissimo capitolo della serie di Devil May Cry fresco d'annuncio dal palco dell'E3 2018.

Stando a quanto illustrato da Okabe, nel nuovo episodio della leggendaria serie Capcom la musica sarà un elemento centrale dell'esperienza di gioco e offrirà una colonna sonora dinamica, in grado cioè di adattarsi alle frenetiche sessioni di combattimento e, più precisamente, al livello di Stile raggiunto dall'utente nei diversi frangenti action che li vedranno coinvolti contro i demoni di turno.

Nel corso di un'avventura che ci vedrà interpretare sia Nero che Dante e che promette di fare faville, quindi, potremo cambiare il tono e il ritmo dei brani della colonna sonora decidendo di raggiungere - e mantenere a suon di calci e pugni - un determinato livello di Stile: solo gli utenti più precisi, di conseguenza, saranno capaci di sbloccare tutti gli effetti delle canzoni e dei brani strumentali che andranno a formare la colonna sonora, con tutte le conseguenze che potete facilmente immaginare in termini di immedesimazione e adrenalina.

Il lancio di Devil May Cry 5 è previsto nella primavera del 2019 su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Nell'attesa che arrivi agosto per poter tornare ad occuparci di questo ambizioso progetto durante la Gamescom di Colonia, vi lasciamo al video e alle immagini di annuncio mostrateci da Capcom nel corso dell'E3 2018.

via | GameSpark

  • shares
  • Mail