Rockstar spara un colpo basso a Sony


C'è stato un periodo precedente al lancio della Ps3 in cui Sony era diventata il bersaglio preferito del mondo dei videogiochi: chi ne biasimava i comportamenti, chi ne predicava la fine e chi semplicemente godeva nello spargere benzina sul fuoco della console war, dopo l'uscita della és3 queste polemiche si sono (fortunatamente) parzialmente calmate per fare spazio a quello che conta veramente: il prodotto ed i giochi.
A distanza di mesi ci ha pensato Rockstar a soffiare sulle braci quasi spente della polemica affermando, per bocca del suo portavoce Hosi Simon, che GTA IVA è meglio giocarlo su Xbox360 che su Ps3!
Le testuale parole di Hosi sono queste:

"They're identical games. We're not hardware makers, and we're not like a pawn between these companies, we try not to be as much as we can. We make great games for people to enjoy on whichever system they want. But I guess if you want the complete experience with the episodes, then yeah, you should buy the 360, I suppose."

E alla fine non ha tutti i torti, visto che i contenuti scaricabili che possono allungare la longevità del gioco sono una esclusiva Xbox360, ma che fine hanno fatto i problemi che Rockstar stava incontrando con lo scatolone Microsoft? E gli assi nella manica di Phil Harrison?

[via destructoid]

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: