Titanfall, gli utenti di Xbox One potranno scaricarlo in anticipo rispetto agli altri

Gli utenti di Xbox One che pre-acquisteranno una copia di Titanfall potranno scaricarla in anticipo rispetto agli altri.

Buone notizie per tutti i possessori di Xbox One e futuri giocatori di Titanfall, senza dubbio uno dei titoli più attesi della stagione. A sorpresa, Microsoft ha annunciato che gli utenti di Xbox One che pre-acquisteranno la versione finale di Titanfall – qui le nostre impressioni sulla beta diffusa la settimana scorsa – potranno scaricarla con un po’ di anticipo rispetto alla data di uscita, anche se ovviamente saranno in grado di sbloccarla solo a partire dalla mezzanotte del 13 marzo prossimo.

Il guadagno, ovviamente, sta nel tempo di download. Trattandosi di oltre 15 GB di file, sarà necessaria qualche ora con una normale connessione ADLS: beneficiando del pre-download, quindi, si potrà cominciare a giocare a partire dalla mezzanotte, mentre gli utenti che avranno acquistato la versione per PC saranno ancora in fase di download.

Microsoft non ha fornito ulteriori dettagli, ma che pre-acquisterà una copia di Titanfall verrà aggiornato con anticipo sulla data a partire dalla quale sarà disponibile il pre-download e cominciare così a pregustarsi una serata, quella del 13 marzo, dedicata all’ultima fatica di Respawn Entertainment.



Guarda la galleria: Titanfall (19-06-2013)

Gli utenti di Steam sono abituati a questo sistema di pre-download dei titoli di prossima uscita, ma per Microsoft si tratta della prima volta: per il momento, almeno per quanto riguarda Titanfall, si tratterà di un’esclusiva per gli utenti di Xbox One, ma non è escluso che se l’esperimenti si rivelerà un successo potrà essere ripetuto in futuro per altri titoli e, chissà, per le altre piattaforme.

Titanfall, lo ricordiamo, sarà disponibile a partire dal 13 marzo prossimo per gli utenti di Xbox One e Windows, mentre gli utenti di Xbox 360 dovranno attendere il 25 marzo.

Via | Xbox Store

Ti potrebbe interessare
Streets of Rage rivive grazie a un remake “amatoriale”
Pc Picchiaduro

Streets of Rage rivive grazie a un remake “amatoriale”

Ci sono passioni, soprattutto tra gli amanti dei videogiochi, che nonostante il passare degli anni non accennano minimamente ad affievolirsi, ma anzi con le dovute condizioni riescono ad aumentare e a sfociare in progetti degni di nota, nonché di tutta la nostra stima da cultori dell’intrattenimento elettronico. Tali altisonanti parole per introdurre il lavoro “amatoriale”

Left 4 Dead diventa un film amatoriale
First Person Shooter Pc Segnalazioni

Left 4 Dead diventa un film amatoriale

Il nostro lettore Alessandro ci segnala l’esistenza di un progetto amatoriale dedicato alla creazione di un film ispirato da Left 4 Dead, con tanto di survivor e infected a tentare di farsi la pellaccia gli uni con gli altri.Mentre il progetto ha anche una pagina Facebook con circa 400 fan, sul sito ufficiale è possibile

Resident Evil 5: novità da Famitsu?
Brevi Ps3 Survival Horror

Resident Evil 5: novità da Famitsu?

PlayStation Universe riporta una notizia secondo la quale Famitsu sarebbe in procinto di porre termine alla cronica mancanza di nuove informazioni su Resident Evil 5.La rivista nipponica dovrebbe pubblicare nel prossimo numero del 28 marzo un nuovo filmato inedito del survival horror Capcom accompagnato da un’intervista esclusiva ai programmatori.La segnalazione è da prendere con le

PS3: quanto costeranno i giochi negli USA?
Ps3 Segnalazioni

PS3: quanto costeranno i giochi negli USA?

Si inseguono le voci sui prezzi dei videogiochi per PS3, tra previsioni, dichiarazioni e contro dichiarazioni. Avevamo già parlato dei prezzi previsti per il Giappone, e ci erano apparsi già piuttosto alti. Ora si vengono a sapere anche quelli per il mercato statunitense… Nessuna grande sorpresa, però, visto che si parla di circa 60 euro

La migliore pubblicità di PS2
Segnalazioni

La migliore pubblicità di PS2

Questa campagna di Sony è assolutamente geniale, innovativa e riuscita. Una fermata del bus con attaccati pannelli con le bollicine da scoppiare? Rivaleggia con il manifesto di Playboy che mostrava una ragazza il cui bikini si squagliava con la pioggia. Io, che ultimamente odio furiosamente i pubblicitari tutti, devo ammettere che questa volta i creativi