Thrustmaster lancia la nuova postazione Vibration GT e un Ferrari Challenge rivisto

Thrustmaster Vibration GT e Ferrari Challenge - galleria immagini
Thrustmaster oggi lancia il Vibration GT Cockpit, una postazione completa e regolabile pensata per chi non vuole perdere tempo a istallare o rimuovere il proprio volante ogni volta sia necessario. Il cockpit è realizzato su licenza Ferrari e comprende una replica del volante della 458 Italia (in scala 7/10, 28cm di diametro), con tanto di Manettino e leve del cambio sequenziali.

La struttura è fatta per essere appoggiata sul pavimento e ha una costruzione solida in metallo regolabile in base alla seduta, sia che si tratti di un divano, sedia o poltrona. La pedaliera è solidale con la struttura e include dei pedalli in metallo.

Uno degli aspetti più singolari della postazione è la tecnologia Global Vibration System, che trasmette le vibrazioni ad alta frequenza prodotte dal motore sia sul volante che sull'asse di sterzata e sui pedali. Il Thrustmaster Vibration GT Cockpit 458 Italia edition è compatibile con PC e Xbox 360 e sarà disponibile ai primi di ottobre al prezzo di 300€. Circa 130€ in più della versione "liscia" del volante e pedaliera 458 Italia di Thrustmaster. Continua dopo la pausa.

Thrustmaster Vibration GT e Ferrari Challenge - galleria immagini
Thrustmaster Vibration GT e Ferrari Challenge - galleria immagini
Thrustmaster Vibration GT e Ferrari Challenge - galleria immagini
Thrustmaster Vibration GT e Ferrari Challenge - galleria immagini

L'altra novità dell'azienda dell'Oregon è rappresentata dal Ferrari Challenge, una versione rinnovata del volante con pedaliera destinata alla fascia ultra-bassa del mercato di cui avevamo parlato poche settimane fa.

Questa nuova versione aggiunge 3 pulsanti, nuovo sistema elettronico, meccanica e una pedaliera nuova di zecca. Il Thrustmaster Ferrari Challenge è compatibile con PC e PlayStation 3 ed è già disponibile dai primi di settembre al prezzo popolare di 30€.

Via | Thrustmaster

  • shares
  • Mail