Infamous: Second Son – immagini e dettagli

Il video d’annuncio di Infamous: Second Son per PS4 ha sorpreso tutti gli spettatori del recente PS Meeting in virtù dello scarso risultato commerciale raggiunto dal precedente capitolo nonostante l’ottimo riscontro ricevuto al tempo dalla critica di settore.


Il video d’annuncio di Infamous: Second Son per PS4 ha sorpreso tutti gli spettatori del recente PlayStation Meeting. In virtù dello scarso risultato commerciale raggiunto dal precedente capitolo nonostante l’ottimo riscontro ricevuto al tempo dalla critica di settore, infatti, tutti davamo per scontato il fatto che la serie non avrebbe avuto un futuro: grazie al cielo, ci sbagliavamo di grosso.

A margine del PS Meeting di New York, infatti, le alte sfere di Sucker Punch hanno pubblicato le immagini che trovate in galleria per rimarcare il fatto che la saga, a prescindere da quanto possa aver venduto l’episodio passato, è viva e vegeta e continuerà a fare la felicità degli appassionati di action dalla giocabilità aperta.

Infamous: Second Son - galleria immagini
Infamous: Second Son - galleria immagini
Infamous: Second Son - galleria immagini

Ambientato sette anni dopo gli eventi di Infamous 2, Second Son ci porterà a Seattle per immergerci nei panni di Delsin Rowe, un ventiquattrenne dotato di superpoteri che gli consentono di modificare la struttura molecolare delle proprie cellule al punto tale da permettergli di assumere lo stato gassoso e di compiere, in questa forma, tutta una serie di azioni volte a destabilizzare le perfide forze militari che dominano la città.

Diversamente da Cole McGrath, quindi, il buon Rowe non potrà “domare l’elettricità” ma sarà comunque in grado di agire sull’ambientazione circostante in vario modo, dalla capacità di superare porte e sbarre alla possibilità di trasformarsi in una nebbia venefica per bruciare la pelle e i polmoni del cattivone di turno. I Sucker Punch ci tengono inoltre a precisare che le scene mostrate durante il PS Meeting (e riprese dalle immagini odierne) non sono realizzate in computer grafica ma sono una manifestazione diretta del motore di gioco: il livello di dettaglio grafico che dovremo attenderci dal titolo, insomma, sarà quello.

Infamous: Second Son è previsto solo ed esclusivamente su PlayStation 4. La data d’uscita non è stata ancora annunciata, ma dovendo ipotizzarne un periodo di commercializzazione ci spingiamo a indicare, magari sbagliando, la seconda metà del 2014.

Infamous: Second Son - galleria immagini
Infamous: Second Son - galleria immagini
Infamous: Second Son - galleria immagini

Ti potrebbe interessare
All Points Bulletin: nuove immagini da EA
Action MMO Pc

All Points Bulletin: nuove immagini da EA

All Points Bulletin torna con una nuova serie di bellissime immagini, alcune riguardanti scene di gioco e altre il fantastico editor di personaggi/tatuaggi/vetture. All Points Bulletin arriverà entro l’estate su PC (e forse anche X360, chi lo sa) All Points Bulletin: nuove immagini da EA

Batman: Arkham Asylum torna a far parlare di sé
Action Adventure Pc

Batman: Arkham Asylum torna a far parlare di sé

Gameplayer ha avuto l’occasione di testare con mano l’ultimo lavoro dei Rocksteady Studios, ossia Batman: Arkham Asylum, stilandone un’interessante anteprima. I dettagli che emergono sono molteplici e decisamente rilevanti. Per praticità ve li elencheremo schematicamente qui di seguito. Si tratta di un action-adventure a struttura aperta Si avvarrà sia della prima che della terza persona

Intervista a Francesco Carucci di Lionhead Studios
Varie

Intervista a Francesco Carucci di Lionhead Studios

Il mio amico Francesco Carucci, programmatore 3D per la Lionhead Studios di Peter Molyneux, ci ha gentilmente concesso un’intervista in esclusiva. Godetevi questa analisi a 360° sul presente e sul futuro del mondo dei videogiochi fatta da uno che i videogiochi li crea. Gamesblog: Da quanto tempo fai questo lavoro e come hai iniziato? Francesco