PlayStation 4 in uscita, diretta live della presentazione: uscirà entro Natale

Aggiornamento delle 02.04: l'evento si conclude con l'annuncio che PlayStation 4 uscirà entro Natale. Nessuna data specifica, né notizie su prezzo, né immagini della console. Questo è quanto, grazie come al solito per averci seguito! Buonanotte!

Aggiornamento delle 01.58: Eric Hirshberg di Activision. Bungie arriva su PlayStation 4 con Destiny. Il gioco sarà immediatamente disponibile al momento del lancio per PlayStation 3 e PlayStation 4, con contenuti esclusivi per le due piattaforme.

Aggiornamento delle 01.55: Chris Metzen di Blizzard annuncia la partnership tra la sua società e Sony per "conquistare il mondo". Diablo III annunciato per PlayStation 3 e PlayStation 4.

Aggiornamento delle 01.49: Yves Guillemot di Ubisoft introduce Watch Dogs e l'immancabile nuova demo. Il protagonista Aidan viene mostrato all'interno della città, dove gli appaiono in tempo reale informazioni riguardanti ogni cittadino. Si passa poi a una fase d'inseguimento di un criminale.

Watch Dogs

Watch Dogs

Watch Dogs
Watch Dogs
Watch Dogs

Aggiornamento delle 01.41: Shinji Hashimoto, boss di Final Fantasy.

"Stiamo preparando un nuovo Final Fantasy. Ci vediamo all'E3. Ciao."

Più o meno queste le sue parole.

Aggiornamento delle 01.36: Yoshihisa Hashimoto di Square-Enix, viene mostrata una demo tecnica.

"Questo è il livello di qualità che Capcom ha come obiettivo per la prossima generazione."

Aggiornamento delle 01.33: Capcom presenta il suo motore Panta Rhei usato per sviluppare deep down, il cui titolo è provvisorio. Dal video mostrato sembra un action fantasy, molto simile a Dragon's Dogma, ma a quanto pare lo stato dei lavori è piuttosto agli inizi.

Aggiornamento delle 01.28: è il turno delle terze parti. Inizia Yoshinori Ono di Capcom con lo stile inconfondibile del publisher giapponese negli eventi americani. Per comodità sua e dei suoi connazionali, inizia a parlare in giapponese con un traduttore accanto. Un video mostra la storia di Capcom su PlayStation, compreso naturalmente Resident Evil.

Aggiornamento delle 01.23: è il turno di Media Molecule con Alex Evans che costruisce oggetti in 3D usando PlayStation Move.

"Il sogno di qualcuno portato in vita su PlayStation 4."

Due giocatori controllano dei pupazzi su schermo usando PlayStation Move. Il pubblico sembra apprezzare.

Aggiornamento delle 01.15: in tutto questo vorremmo anche vederla, 'sta benedetta PlayStation 4. Ma ci accontentiamo di David Cage.

"Quando mi chiedono cosa voglio nelle piattaforme future, la mia risposta è sempre la stessa: emozioni. Le emozioni sono qualcosa di veramente complesso e difficile da catturare."

15.000 poligoni per i personaggi di Heavy Rain, oltre 30.000 per la demo Kara e Beyond: Two Souls.

"Adesso il nostro limite è la sola immaginazione."

Aggiornamento delle 01.12: arriva Jonathan Blow, creatore di Braid e del prossimo The Witness. Il gioco, composto da meccaniche di esplorazione e puzzle, era dato finora in uscita per dispositivi iOS e PC. L'arrivo su PlayStation 4 è ovviamente una novità. Il trailer fa rilassare un po' tutti con la sua colonna sonora.

Aggiornamento delle 01.10: si tratta di inFamous Second Son. Torna Michael Denny.

Aggiornamento delle 01.07: il nuovo gioco sarà un'esclusiva PlayStation 4, non l'avreste mai giurato, eh? Nel filmato introduttivo viene mostrata una città controllata da sistemi tecnologici di ogni tipo.

Aggiornamento delle 01.05: Nate Fox di Sucker Punch. Dalle parole sembra stia descrivendo Watch Dogs.. oh wait?

Aggiornamento delle 00.58: arriva Driveclub di Evolution Studios, team di sviluppo di MotorStorm. Un gioco in progettazione per ben 10 anni, che si baserà principalmente sul gioco di squadra, integrandosi con tablet e altri dispositivi per creare le proprie sfide. L'esperienza di gioco in prima persona andrà oltre la semplice gara, permettendo al giocatore di "vivere" la propria auto anche grazie al dettaglio grafico di ogni singolo modello.

Aggiornamento delle 00.55: sicuramente l'impatto grafico è notevole, ma in termini di gioco non sembrano esserci novità rispetto agli shooter ai quali siamo già abituati.

Aggiornamento delle 00.49: Killzone Shadowfall è il nuovo gioco della serie. Viene mostrato un video destinato ovviamente a mostrare le potenzialità di PlayStation 4 e anche una bella quantità di colori. Per essere la nuova generazione sembra un po' simile a quella precedente!

Aggiornamento delle 00.46: Michael Denny di Sony Worldwide Studios sul palco. Arriva Herman Holtz di Gorilla Games e, direi, Killzone.

Aggiornamento delle 00.40: arriva un video molto "Apple" sulle promesse offerte da PlayStation 4 agli sviluppatori, tra i quali appare un Tim Schafer sbarbato secondo il quale Sony lo avrebbe contattato nella fase di progettazione della console. Stessa cosa per David Cage. Il bottone di condivisione permetterà di registrare un video e condividerlo rapidamente sulla rete.

Aggiornamento delle 00.39: PlayStation 4 includerà una serie di servizi video. Sony attualmente impegnata a stringere accordi con Netflix, Hulu Plus, Amazon, Epix, Facebook, Music Unlimited e MLB TV.

Aggiornamento delle 00.35: Dave Perry, CEO di Gaikai (società di streaming comprata da Sony), sul palco. PlayStation 4 integrerà Gaikai, che promette il network più veloce e potente del mondo per i videogiochi. Viene rimarcata nuovamente la funzionalità con la quale la console ci suggerirà i contenuti a noi più congeniali, secondo il suo parere. Con Gaikai, una volta nello Store, sarà possibile premere un tasto per provare immediatamente il gioco che si desidera. L'esperienza online ci porterà anche su Facebook e gli altri social network, dove condividere le nostre operazioni. Sarà però presente anche quello che sembra un vero e proprio social network interno al sistema.

PlayStation Vita sarà in grado di eseguire in remoto i giochi per PlayStation 4, sfruttando la tecnologia di Gaikai. Viene mostrato Knack in modalità Remote Play.

Aggiornamento delle 00.26: PlayStation 4 avrà un chip secondario per effettuare i download. I giochi saranno avviabili anche dopo aver scaricato una prima parte dalla rete, per poi completare il download successivamente. La compressione video dedicata permetterà di condividere rapidamente i filmati realizzati durante il gioco. Il nuovo Store includerà un sistema di consigli all'utente, in base ai suoi gusti personali.

Aggiornamento delle 00.25: Knack è il primo gioco presentato per PlayStation 4: un action in terza persona con protagonista in grado di assumere diverse forme.

Aggiornamento delle 00.20: Architettura X86, GPU PC, 8 GB di memoria GDDR5 e hard disk in locale: queste le basi hardware di PlayStation 4. Viene presentato anche il DualShock 4, dotato di touchscreen e bottone per condividere sui social. Molto simile al prototipo circolato qualche giorno fa.

Aggiornamento delle 00.13: Mark Cerny, lead system architect di Sony, presenta la console accompagnato dalla colonna sonora di Crash Bandicoot.

"Nulla deve trovarsi tra la piattaforma e la gioia di giocare".

Aggiornamento delle 00.10: PlayStation 4 è ufficiale!

ps4

L'evento durerà 2 ore, andate in bagno finché siete in tempo.

Aggiornamento delle 00:07: "la domanda per una nuova piattaforma era evidente". Siete pronti?

Aggiornamento delle 00:05 Andrew House introduce quello che vedremo stasera: hardware e software destinati a soddisfare i bisogni di ogni giocatore.

Andre House PS Meeting

Aggiornamento delle 00:02: si parte! Un video ci porta dritti dentro l'evento, presentate anche le vecchie console PlayStation riprendendo la serie di filmati legati all'evoluzione del marchio.

Aggiornamento delle 23.45: ormai è tutto pronto. Aspettiamo insieme a voi che PlayStation Meeting abbia finalmente inizio: su Twitter l'hashtag dell'evento è #playstation2013. Potete trovare lo streaming video in fondo a questo stesso post.

Aggiornamento delle 21.47: mancano ormai poco più di 2 ore al grande evento. Per ingannare l'attesa, Sony ha lanciato l'hashtag #playstationmemory. Mentre tutti condividono i propri ricordi legati al mondo PlayStation, il solito profilo falso del boss di Sony, Kaz Hirai, ci scherza su:


L'account Twitter dell'E3 ci regala invece una testimonianza direttamente dal 1995, il keynote di presentazione della prima PlayStation:


Aggiornamento delle 16.17: l'America si è svegliata e arrivano ovviamente ulteriori indiscrezioni. Polygon parla di membri di Ubisoft Montreal, Sony Santa Monica Studios, Bungie e Quantic Dream avvistati in quel di New York, naturalmente per partecipare al PlayStation Meeting. Tutto da verificare però se da protagonisti o da spettatori.

Aggiornamento delle 12.15: il seguente tweet ci rivela che stasera potrebbero esserci novità su God of War e/o su Sony Santa Monica.


PlayStation 4 in uscita, diretta live della presentazione: tutte le voci sulla nuova console Sony


Playstation 4

Finalmente ci siamo: stasera a mezzanotte in punto si terrà il PlayStation Meeting, grazie al quale sapremo se effettivamente arriverà l'annuncio di PlayStation 4 da parte di Sony. Segnatevi questo post nei preferiti, perché a partire da quell'ora seguiremo in diretta l'evento, riportando tutte le novità che arriveranno da quel di New York.

Come preparazione al PlayStation Meeting, abbiamo deciso di fare il punto della situazione, riportando tutte le voci di corridoio circolate finora sul web, a partire da quella relativa al prezzo della console, che potrebbe essere inferiore rispetto a quello di PlayStation 3 al suo arrivo sul mercato.

L'ultimissima è invece la notizia legata alla registrazione di alcuni domini legati al cloud, a ulteriore conferma delle voci sempre più insistenti secondo le quali PlayStation 4 sfrutterà il servizio Gaikai (acquisito da Sony a metà 2012) per mandare in streaming i titoli PlayStation 3.

Non mancano voci sui dettagli hardware, mentre passando alle periferiche ricordiamo il brevetto di EyePad, tablet con sensori di movimento, ma soprattutto le foto del nuovo joypad dotato di touchscreen. Sempre presente anche la minaccia legata al blocco dell'usato.

Per quanto riguarda i possibili giochi di lancio, bocche ultracucite: se Destiny arriverà nel 2014 e la console a fine 2013 l'ipotesi del titolo Bungie è definitivamente esclusa, ma ci aspettiamo ovviamente l'arrivo di alcune esclusive da parte degli studi controllati da Sony, insieme ad altri titoli di terze parti. Quantic Dream è tra i nomi più "caldi".

Ricordandovi l'appuntamento a mezzanotte, e rimandandovi a eventuali aggiornamenti già nel corso della giornata, vi lasciamo per ora con l'embed video dove seguire l'evento direttamente, per commentarlo insieme a noi:



Video streaming by Ustream
  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: