Nintendo risponde alle critiche sul prezzo di Wii U

Nintendo risponde alle critiche sul prezzo di Wii U: “la sorprendende domanda dimostra che il prezzo è giusto”.

Nintendo ha deciso di dire la sua riguardo il prezzo di lancio di Wii U, ritenuto troppo alto da diversi utenti e criticato apertamente da Yves Guillemot, il CEO di Ubisoft. Scott Moffitt, vice presidente del reparto Vendite e Marketing per Nintendo of America, ha dichiarato quanto segue dalla pagine di Games Industry:

«Tutto quel che posso dire è che il responso è stato fenomenale e stiamo ricevendo, specialmente per quanto riguarda la versione deluxe più costosa, indicazioni sul fatto che il prodotto andrà esaurito in un modo incredibilmente veloce. Quello che sembra proprio dirci che il prezzo che abbiamo scelto è giusto è proprio la risposta dei consumatori»

Moffitt continua, approfondendo il discorso:

«Di sicuro abbiamo visto un volume di prenotazioni molto forte, e le chiamate telefoniche che ormai da un pezzo sono cominciate ad arrivare al nostro quartiere generale per chiederci di produrre più console possibile non possono che far pensare a una domanda molto alta. Ma vi posso dire questo: nel giorno di lancio avremo disponibili più Wii U di quanti Wii abbiamo avuto all’epoca. E, seconda cosa, durante le festività le nostre riforniture saranno più frequenti di quanto sono state per Wii durante il periodo di lancio. […] È impossibile prevedere la domanda esatta che ci sarà, ma i consumatori non dovrebbero preoccuparsi.»

Nintendo Wii U debutterà negli Stati Uniti il prossimo 18 novembre a un prezzo di 299$ nella versione standard e 349$ nella versione Deluxe. Arriverà da noi il 30 novembre a un prezzo non ancora rivelato ufficialmente, ma che probabilmente si tradurrà in 299€/349€.

Ti potrebbe interessare
I fan salutano Street Fighter IV con un fantastico video.
Curiosità Pc Picchiaduro

I fan salutano Street Fighter IV con un fantastico video.

Ancora pochi giorni e Super Street Fighter IV invaderà i negozi europei. In America il gioco Capcom è uscito proprio oggi, e gli appassionati di picchiaduro stanno festeggiando adeguatamente l’evento.L’unico a non essere felice di ciò che sta accadendo è il povero Street Fighter IV, che sta inesorabilmente andando incontro a una fine prematura.Per salutare

Electronic Arts ha comprato GTAForums
Brevi Varie

Electronic Arts ha comprato GTAForums

Secondo le ultime voci di corridoio che stanno serpeggiando nella rete, Electronic Arts avrebbe comprato GTAForums, il più grande sito di community esistente per la serie Grand Theft Auto.Questo sarebbe un fortissimo indizio sull’andamento delle trattative che vedono il colosso americano nel pieno di una difficile trattativa per acquisire Take-Two Interactive, attuale publisher della serie

Inaugurato Polisblog.it
Brevi Segnalazioni

Inaugurato Polisblog.it

Il grande network di Blogo si è da oggi arricchito con l’inaugurazione di Polisblog.it, dove si parlerà di tutti gli aspetti della politica italiana: attualità, analisi, interventi di blogger e giornalisti, un agente infiltrato in Parlamento, con il plus dei servizi video Agr in esclusiva.Polisblog ospiterà anche interventi satirici, pagelle e botta e risposta dal