Need for Speed: Most Wanted – gli sviluppatori spiegano le novità dell’Autolog 2.0

Need for Speed: Most Wanted – gli sviluppatori spiegano le novità dell’Autolog 2.0

Dopo aver braccato a uomo gli sviluppatori di Criterion accorsi all’E3 2012, i colleghi di VG247 riescono a strappare loro una video-intervista dedicata alle novità dell’Autolog 2.0 di Need for Speed: Most Wanted.

Rispetto a quanto sperimentato in Hot Pursuit, la nuova versione dell’ecosistema di servizi online conosciuto come Autolog non si limiterà a sincronizzare i tempi conseguiti dai vari piloti di Most Wanted collegati in rete ma, grazie a una fitta rete di server connessi 24 ore su 24, terrà traccia di tutte le azioni degli utenti per permettere loro di lanciarsi in sfide all’ultima curva inviando segnalazioni personalizzate ai propri amici in lista sugli eventi da completare e sui record da battere.

L’appuntamento con Need for Speed: Most Wanted è per il 2 novembre di quest’anno su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

Need for Speed: Most Wanted – galleria immagini


Need for Speed: Most Wanted - galleria immagini
Need for Speed: Most Wanted - galleria immagini

Ti potrebbe interessare
Fight Night Round 4: immagini, video e data d’uscita del prossimo contenuto aggiuntivo
Contenuti Aggiuntivi Data di uscita Picchiaduro

Fight Night Round 4: immagini, video e data d’uscita del prossimo contenuto aggiuntivo

Direttamente dagli studi di EA Canada ci arrivano una serie di immagini, la data di rilascio ed un video riassuntivo delle caratteristiche del prossimo pacchetto di contenuti aggiuntivi dedicati a Fight Night Round 4.La parte gratuita dell’aggiornamento andrà a limare alcune incongruenze del multiplayer, riducendo l’uso selvaggio dello spamming per rendere più tecnici gli incontri:

UFC 2009 Undisputed: patch in arrivo
Brevi

UFC 2009 Undisputed: patch in arrivo

Dal blog ufficiale di UFC 2009 Undisputed gli sviluppatori fanno sapere che presto verrà rilasciata una patch principalmente votata a risolvere i vari problemi delle sfide multiplayer.Il gioco è infatti afflitto da diversi bug e glitch tali da rendere molto frustrante l’esperienza online: ad esempio non c’è nessuna forma di penalità per chi si disconnette

inFamous: la recensione
Action Ps3

inFamous: la recensione

Mentre tutti gli occhi del mondo sono puntati sull’E3 e seguono ipnotizzati il labiale di sviluppatori che magari posticiperanno i loro titoli subito dopo la chiusura dell’ultimo stand della manifestazione losangeliana, i ragazzi di Sucker Punch decidono di dare una lezione di concretezza a tutti rilasciando inFamous, la loro opera magna.L’attesissimo action dalla giocabilità aperta