Minecraft 1.4.6 è disponibile: arrivano fuochi d'artificio e supporto touchscreen

Jeng Bergenstein di Mojang ha appena annunciato il debutto di Minecraft 1.4.6, l'ultima versione stabile del sandbox di Markus "Notch" Persson in versione PC. Il client era già disponibile in forma di beta, ma ora tutti gli aggiornamenti e le novità sono state levigate e ripulite di bug e conflitti.

Come già accennato nei giorni scorsi la novità più interessante è rappresentata dalle nuove ricette per i fuochi d'artificio, che comprendono un razzo e una grande varietà di detonazioni, forme, scie e via dicendo. L'altra novità di rilievo è rappresentata dal supporto all'input touch, ora disponibile anche su tasti, inventario e il resto dell'interfaccia grafica del gioco. Continua dopo la pausa.

L'update porterà inoltre i libri incantati, un nuovo lastricato in mattone Nether, texture natalizie per i bauli (che sia questa la "sorpresa natalizia" menzionata nel post di Bergenstein?), varie novità per gli incantesimi, qualche ritocco grafico per alcuni elementi che ora diventano tridimensionali e altri cambiamenti minori, sparsi tra gameplay, avvisi e i consueti bug fix.

La lista fornita da Mojang è ridotta all'osso, ma se siete curiosi di consultare quella estesa e super dettagliata vi rimandiamo a questa pagina del fondamentale Minecraft Wiki.

Nel frattempo Mojang è già al lavoro sulla versione 1.5, a.k.a. "the Redstone Update", previsto per l'inizio del 2013. Per aggiornare il client alla versione 1.4.6, come per le altre volte è sufficiente aprire il gioco e accettare la richiesta d'aggiornamento.

Via | Mojang

  • shares
  • Mail