Battlefield 3: video teaser sul nuovo DLC “End Game”

I ragazzi di EA DICE aprono un’importante finestra mediatica sull’ultimo DLC pianificato per Battlefield 3, denominato non a caso “End Game”, attraverso il teaser trailer di un filmato di gioco che, presumibilmente, verrà pubblicato nei prossimi giorni.

I ragazzi di EA DICE aprono un’importante finestra mediatica sull’ultimo DLC pianificato per Battlefield 3, denominato non a caso “End Game”, attraverso il teaser trailer di un filmato di gioco che, presumibilmente, verrà pubblicato nei prossimi giorni.

Similarmente a Back to Karkand, Close Quarters, Armored Kill e Aftermath, anche End Game andrà ad espandere la dimensione multiplayer introducendo un poker di ambientazioni inedite e dei nuovi elementi di gioco. Il concetto attorno al quale verterà tutta l’esperienza di End Game sarà la “velocità”: le mappe, infatti, avranno un’estensione superiore al normale per permettere agli utenti di scontrarsi a bordo (o in sella) a tre nuovi veicoli, ivi compresa un’agile moto da cross. Continua dopo la pausa.

Battlefield 3: galleria immagini


Battlefield 3: galleria immagini
Battlefield 3: galleria immagini

Assieme alle quattro mappe e ai tre veicoli di cui sopra farà poi il suo ingresso un nuovo veicolo “di servizio” da impiegare per il dispiegamento nei punti strategici dell’area di gioco delle truppe appiedate e di piccoli mezzi di trasporto (come le moto, appunto). Non meno importante sarà poi il ritorno della classica modalità Cattura la Bandiera.

L’uscita di Battlefield 3: End Game è prevista a marzo su PC, PlayStation 3 e Xbox 360. Come per i precedenti DLC, chi ha aderito al programma di Battlefield Premium potrà scaricarla con una o più settimane di anticipo rispetto alla data di commercializzazione preventivata.

Ti potrebbe interessare
Inazuma Eleven arriverà in Europa nel 2010
Curiosità Data di uscita RPG

Inazuma Eleven arriverà in Europa nel 2010

Quello che in Giappone si è rivelato un particolarissimo fenomeno, vale a dire Inazuma Eleven, approderà sui nostri scaffali nel 2010. Il titolo targato Level-5 farà così la sua comparsa in quella che è sempre stata la vera culla del calcio, ossia il Vecchio Continente. La parola al presidente dello studio, Akihiro Hino. Per il