Ni No Kuni ritarda una settimana in Europa


Ni no Kuni: Wrath of the White Witch, uno dei veri e propri "pesi massimi" di questo inizio 2013, arriverà con una settimana di ritardo in Europa. Previsto inizialmente per il 25 gennaio, il gioco non sarà sugli scaffali dei negozi prima del 1 febbraio.

Il motivo del ritardo sta in alcune difficoltà logistiche incontrate dal distributore Namco Bandai, che ha però reso noto su Twitter che cercherà di farsi perdonare per questo piccolo contrattempo offrendo un famiglio gratuito chiamato Draggle, scaricabile da ogni giocatore sin dal primo giorno di commercializzazione.

Ricordiamo che stiamo parlando di un ambizioso gioco di ruolo orientale sviluppato da Level-5, uno degli studi più in forma in Sol Levante, con l'ausilio dello studio di animazione Studio Ghibli, fondato dal maestro Hayao Miyazaki.

Una demo del gioco è già disponibile dallo scorso 4 dicembre su PlayStation Store. Famitsu ha premiato il gioco con una votazione di 36/40.

  • shares
  • Mail