Army of Two: The Devil's Cartel - nuovo filmato sul lato "esplosivo" del gameplay

Gli sviluppatori del team californiano di Visceral Games riaprono una finestra mediatica su Army of Two: The Devil's Cartel per darci in pasto un nuovo video di gioco incentrato sugli elementi "esplosivi" che caratterizzeranno l'esperienza di gioco di questo atteso sparatutto cooperativo.

In questi due minuti scarsi di filmato, i curatori della famosa sussidiaria americana di EA abbandonano per un attimo l'approccio "collaborativo" adottato nei video-diari di sviluppo precedenti per porre l'accento sugli aspetti più leggeri e autoironici della campagna principale che, lo ricordiamo, vedrà i soldati Alpha e Bravo volare in Messico per contrastare i cartelli della droga a suon di lanciarazzi, di bombe a mano e di mitragliatrici a nastro.


Army of Two: The Devil's Cartel - galleria immagini



Pur rimanendo saldamente ancorato all'esperienza di gioco e alla "tradizione" dei capitoli precedenti della saga di Army of Two, The Devil's Cartel tenterà comunque di portare una ventata di freschezza alla serie e, più in generale, al settore degli sparatutto in terza persona attraverso un robusto ampliamento dell'armamentario a disposizione dei due protagonisti (specie per quanto riguarda gli esplosivi e le armi pesanti) e una ricca varietà di "azioni collaborative" da dover compiere in coppia per superare indenni i frangenti più caldi delle missioni affidateci di volta in volta dai pezzi grossi della T.W.O. (l'acronimo di "Tactical Worldwide Operations" dietro al quale si cela il nome dell'agenzia paragovernativa di contractor mascherati che fa da sfondo alla saga).

Tutto questo e (si spera) molto altro ci attende per il 29 marzo, ossia per quando Army of Two: The Devil’s Cartel sarà ufficialmente disponibile sia su PlayStation 3 che su Xbox 360.

  • shares
  • Mail