Army of Two: The Devil's Cartel - nuovo video-diario di sviluppo sul gioco di squadra

Dato alle stampe l'annuncio dell'edizione Dev-Team di Dead Space 3, i Visceral Games ritornano ad aggiornarci sullo stato dei lavori di Army of Two: The Devil's Cartel pubblicando un video-diario di sviluppo dedicato al gioco di squadra.

Per descriverci il livello di integrazione delle dinamiche di coppia nelle meccaniche di gioco cooperative della campagna principale, l'esempio propostoci dai ragazzi della sussidiaria californiana di EA nel minuto scarso di filmato che campeggia ad inizio articolo è quello classico del nemico corazzato da abbattere creando un diversivo per fare in modo che il brute in questione mostri il fianco al secondo giocatore rimasto nelle retrovie.


Army of Two: The Devil's Cartel - galleria immagini



Dietro all'apparente e ingannevole "semplicità" del video mostratoci quest'oggi dai Visceral Games, a giudicare dalle dichiarazioni rilasciate in questi mesi dagli sviluppatori, si cela però un progetto ben più ampio che vedrà coinvolti i "nuovi" soldati Alpha e Bravo in un'avventura fortemente collaborativa.

Per avere la meglio sui narcos schierati a difesa degli spietati cartelli della droga messicani, infatti, i due antieroi non potranno contare solo su un parco armi più ampio ma, soprattutto, su decine e decine di "azioni cooperative" da dover compiere con l'aiuto del proprio partner per uscire indenni dalle situazioni più critiche. Proprio in virtù di questa "dipendenza reciproca" tra i due personaggi interpretabili, tutto questo avrà riflessi diretti e immediati sul gameplay, sulla varietà di azioni da intraprendere di concerto con il proprio partner in rete e, quindi, sul risultante livello di difficoltà della campagna principale.

Army of Two: The Devil’s Cartel uscirà il 29 marzo su PlayStation 3 e Xbox 360.

  • shares
  • Mail