Dead Space 3: la versione PC sarà un porting fedele dalle console, nessun miglioramento

Dead Space 3Possiamo metterci l'anima in pace: le possibilità di aspettarci qualcosa di differente nella versione PC di Dead Space 3 è praticamente nulla. Il gioco di Visceral Games di prossima uscita sarà infatti mantenuto intatto e costante su tutte le sue piattaforme, PC compreso, trattandosi di una pura e semplice conversione diretta della versione studiata per l'hardware delle console di Sony e Microsoft. La notizia purtroppo è più che certa, visto che arriva direttamente dagli sviluppatori come riportato da games.on.net poche ore fa.

"La versione PC permetterà la regolazione di alcuni settaggi video" si legge sul sito, "ma non ci sarà DirectX 11, ne ulteriori texture ad alta risoluzione o miglioramenti grafici di nessun tipo, al di là di quelli che appariranno sulla versione PS3 e X360". Più chiaro di così... Continua dopo la pausa.

Il terzo capitolo del survival horror sci-fi è apparso nella giornata di ieri sotto forma di demo giocabile per Xbox 360 (1,9GB) e porta novità significative sul fronte della personalizzazione di armi e tute, della dinamica di gioco e della varietà degli scontri che ora non si limitano ai necromorfi ma comprendono anche la terza forza nemica di Tau Volantis, umani come noi.

Stando a quanto riportato dal primo sguardo alla demo del nostro Andrea però i risultati non sono particolarmente appaganti, almeno sotto questa forma dimostrativa che ci restituisce un gioco visivamente coinvolgente ma con un tiro meno frenetico, più appiattito sulla normalità del genere degli sparatutto in terza persona.

Per capire se questo è quello che ci offrirà anche la versione completa bisognerà aspettare ancora un po', Dead Space 3 arriverà l'8 febbraio su PlayStation 3, Xbox 360 e PC.

Via | CVG | games.on.net

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: