BioShock Infinite: video "City in the Sky" e nuove immagini di gioco

BioShock Infinite: galleria immagini

Con l'approssimarsi della commercializzazione di BioShock Infinite, gli studi Irrational Games continuano imperterriti a offrici degli aggiornamenti multimediali sul prossimo capolavoro annunciato di Ken Levine confezionando, per l'occasione, delle immagini e delle scene di gioco incentrate entrambe sulla vita da bohémien vissuta dagli abitanti della città fluttuante di Columbia fino allo scoppio della guerra civile combattuta "in volo" dai membri dei Fondatori e dei Vox Populi.

La degenerazione anarchica dell'autoproclamatosi "Stato Indipendente di Columbia" sarà la molla che spingerà l'ex agente della Pinkerton, Booker DeWitt, a salire a bordo di questa città distopica per trarre in salvo Elizabeth, una ragazza in grado di piegare al suo volere il tessuto spazio-temporale senza l'impiego di alcun plasmide.

BioShock Infinite: galleria immagini

Come spiegato più volte dagli Irrational Games nel corso dei lunghi mesi d'attesa per l'uscita di questo titolo, in BioShock Infinite il rapporto simbiotico tra Booker e Liz non si limiterà alla mera "protezione" della giovane ragazza dagli attacchi nemici ma, al contrario, assumerà forme del tutto inedite nel panorama degli sparatutto in prima persona: gli straordinari poteri con cui Elizabeth, in determinate condizioni emotive, sarà in grado di attingere ai suoi poteri per materializzare oggetti, armi e interi scenari da dimensioni passate e future, infatti, si manifesteranno solo ed esclusivamente se l’uomo che dovremo interpretare riuscirà a conquistarne la fiducia. In conseguenza di ciò, tutte le scelte che decideremo di compiere nel prosieguo dell'avventura avranno riflessi diretti e tangibili sull'esperienza di gioco, dal numero di poteri speciali disponibili in battaglia alle missioni secondarie da poter portare a termine.

L'uscita di BioShock Infinite è prevista per il 26 marzo su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: