Crytek non è interessata a Darksiders 3

Crytek ha assunto moltissimi ex-dipendenti di Vigil Games, ma al tempo stesso ha specificato di non avere alcun interesse ad acquisire i diritti per lo sviluppo di Darksiders 3. Cevat Yerli, boss della software house, ha spiegato:

«Non volevamo continuare con Darksiders 3, poiché non rientra nella nostra strategia di mercato. Non ci piace impostare un concept specifico di gioco per il team. In realtà lavoreranno con David [Adams, capo della divisione USA di Crytek, NdR] e il team identificherà cosa vorrà fare»

E ha continuato:

«Per il momento, sanno semplicemente qual è la strategia di Crytek e quale modello di lavoro dobbiamo soddisfare, ma niente di questo incide sulla tematica dei giochi.»

Di certo non sarebbe stato male vedere Darksiders 3 girare su CryEngine (magari proprio l'ultima versione, per le console next-gen). Speriamo in ogni caso che qualcuno realizzi il terzo capitolo di una saga che ci aveva regalato un primo capitolo più che discreto e un secondo capitolo, Darksiders 2, davvero molto interessante.

via | Venture Beat

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: