Take-Two si assicura la licenza WWE da THQ

WWE

Tra i vari marchi passati di mano nella conclusione delle attività di THQ, il wrestling della WWE era rimasto senza un nuovo proprietario, anche se le voci davano Take-Two interessata all'acquisto.

Voci che a quanto pare avevano perfettamente ragione, visto che Take-Two ha annunciato di aver acquistato la licenza WWE per andare così a realizzare titoli di lotta dedicati al wrestling americano. Naturalmente, il nuovo gioco andrà a far parte della serie 2K Sports: a svilupparlo sarà secondo Bloomberg il team giapponese Yuke.

Lo studio con base a Osaka era in realtà lo stesso che si occupava della realizzazione della serie WWE per THQ, e per esso dunque le cose resteranno (più o meno) inalterate: una scelta sensata, visto che era dal 2000 che Yuke sviluppava con successo la serie WWE per THQ.

L'unica cosa non chiara, a questo punto, è se dopo tutto questo trambusto legato al fallimento di THQ e alla nuova acquisizione della licenza riusciremo a vedere un titolo della serie WWE quest'anno: in tal caso, l'appuntamento sarà solo rimandato al 2014.

Via | Kotaku.com

  • shares
  • Mail