Bioshock 2: dopo il Big Daddy le Big Sisters?

Giusto qualche giorno fa, facendo riferimento al sito teaser relativo a Bioshock 2, abbiamo menzionato la presenza di alcuni strani personaggi somiglianti al celebre Big Daddy del primo episodio, ma differenti in statura e fattezze.Ora Kotaku ci dice di più: per prima cosa da un nome a queste nuove figure, ossia Big Sisters. In secondo

Giusto qualche giorno fa, facendo riferimento al sito teaser relativo a Bioshock 2, abbiamo menzionato la presenza di alcuni strani personaggi somiglianti al celebre Big Daddy del primo episodio, ma differenti in statura e fattezze.

Ora Kotaku ci dice di più: per prima cosa da un nome a queste nuove figure, ossia Big Sisters. In secondo luogo afferma che queste Big Sisters altro non sarebbero se non una versione “amazzonica” del Big Daddy, simili a quest’ultimo ma diverse sotto certi aspetti.

Nell’immagine che trovate in apertura, tra l’altro, in alto a sinistra appare un sibillino fiocco rosa… e in certi casi, si sa, tutto fa brodo ai fini della speculazione informativa. Con tutta probabilità avremo modo di saperne di più durante l’imminente Game Developers Conference, al momento non ci resta che ipotizzare.

via | Kotaku

Ti potrebbe interessare
Nintendo registra i profitti più bassi negli ultimi sette anni
Mercato Nintendo 3DS

Nintendo registra i profitti più bassi negli ultimi sette anni

Secondo l’ultimo rapporto ufficiale Nintendo per l’anno fiscale 2011, i profitti della grande N non erano così bassi da ben 7 anni, e i risultati del nuovo 3DS sono leggermente inferiori alle aspettative dell’azienda.I guadagni totali per il periodo annuale che si è concluso il 31 marzo 2011 sono risultati il 66,1% inferiori a quelli

Game Informer: i voti di giugno 2009
Action Adventure First Person Shooter

Game Informer: i voti di giugno 2009

Nell’ultimo numero di Game Informer, lo stesso che ha svelato i primi dettagli e mostrato le prime foto di Modern Warfare 2, troviamo anche un certo numero di recensioni delle quali vi riportiamo il voto finale. Nella maggior parte dei casi troverete anzi due voti per ogni gioco: quello del redattore principale e la “second