Dieci buoni motivi per non odiare i videogiochi

Dopo la tragedia avvenuta alla Virginia Tech i soliti noti hanno deciso ottenere qualche bieco spicciolo di visibilità dando la colpa ai videogiochi fosse la cosa migliore da fare e sicuramente nei prossimi giorni assisteremo al solito carosello indecoroso che viene messo in piedi ogni volta che un ragazzo uccide qualcuno, il videogioco è un


Dopo la tragedia avvenuta alla Virginia Tech i soliti noti hanno deciso ottenere qualche bieco spicciolo di visibilità dando la colpa ai videogiochi fosse la cosa migliore da fare e sicuramente nei prossimi giorni assisteremo al solito carosello indecoroso che viene messo in piedi ogni volta che un ragazzo uccide qualcuno, il videogioco è un colpevole perfetto, i videogiochi violenti esistono ed è difficile che chi si occupa di videogiochi si organizzi per dare una risposta forte e univoca alle accuse.

In questo momento di crisi mi piace quindi segnalare l’iniziativa di Destructoid che ha stilato una top ten delle figure che si battono per rendere i videogiochi un veicolo di messaggi positivi e non-violenti, dieci figure che andrebbero citate di fronte a tutti quelli che vedono nella mia, e credo anche nella vostra, passione uno strumento per educare i giovani alla violenza, persone come Miyamoto, i ragazzi di Penny Arcade, Roberta Williams, grazie alle quali forse un giorno i pregiudizi intorno ai videogiochi saranno superati.

Dateci una occhiata.

Ti potrebbe interessare
Prototype: nuovo video sulla varietà delle missioni
Action Pc Ps3

Prototype: nuovo video sulla varietà delle missioni

Radical Entertainment ci sta bombardando continuamente con filmati di Protoype: in questo caso viene spiegata la varia natura delle missioni, che possono essere d’attacco, d’intrusione, di protezione e via dicendo. Prototype è un gioco d’azione in free roaming ambientato a New York e sviluppato da Radical Entertainment. Il giocatore controlla un personaggio dotato di numerosi

Neverwinter Nights 2 – L’editor
Pc RPG

Neverwinter Nights 2 – L’editor

Di Neverwinter Nights ho un ricordo terribile per varie ragioni che si collegano sia al mio passato di giocatore di ruolo tradizionale che al mio presente di amante dei GDR per Pc. Se c’era una cosa però che era proprio inappuntabile era l’editor del gioco, completissimo e molto potente, eguagliato soltanto da quelli realizzati da

PSP Firmware 2.01
Senza categoria

PSP Firmware 2.01

Manco il tempo di godersi i buffer overflow, i downgrade e i crack vari che Sony rilascia l’ennesimo update. Si può dire tranquillamente: ha dell’eroico la tendenza dei produttori di roba tecnologica di spendere miliardi di dollari su protezioni sempre più avanzate che vengono rigorosamente bucate[…]