EA Sports: "FIFA 11 ridefinirà il realismo nei giochi di calcio con il sistema Personality+"

FIFA 11: prima immagine

EA Sports fa proclami altisonanti per il suo FIFA 11, dichiarando senza mezzi termini che il gioco ridefinirà il realismo dei titoli calcistici.

La chiave di tutto è la nuova caratteristica Personality+, che permette di differenziare i giocatori in maniera molto più netta che in passato. Ciò viene fatto utilizzando un database che valuta e classifica le abilità di ogni giocatore con 36 attributi e ben 57 caratteristiche distintive (immaginiamo che con l'editor ci sarà da mettersi le mani sui capelli). Questo vale sia per i giocatori di movimento che per i portieri, che rifletteranno perfettamente stile e abilità delle loro controparti reali grazie ad attributi ad hoc. Attributi e caratteristiche distintive sono inseriti da ben 1700 "scout" di EA che monitorano costantemente i campionati di calcio di tutto il mondo.

Fra le nuove caratteristiche c'è il "Pro Passing", un sistema che determina la precisione dei passaggi in base all'abilità del giocatore umano, alle caratteristiche del calciatore digitale e alla situazione generale nella quale si trova lo stesso calciatore al momento di effettuare il passaggio (equilibrio, direzione, condizione del campo, tempo a disposizione, etc.).

Visto che da diversi mesi diciamo che FIFA 10 è attualmente il miglior gioco di calcio esistente, queste notizie non possono che farci felici. FIFA 11 è atteso il prossimo autunno su PC, PS3, X360, DS, PSP e Mobile.

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: