Need for Speed Rivals - poliziotti contro fuggitivi in un nuovo video

L'eterno scontro tra i poliziotti e i fuggitivi in un nuovo trailer ricco di scene di gioco

Need for Speed: Rivals - galleria immagini

Dopo averci illustrato gli elementi che andranno a caratterizzare il sistema AllDrive di Need for Speed Rivals, i ragazzi di Criterion Games e Ghost Games ridanno la parola (seppur virtualmente) ai protagonisti del loro atteso gioco di guida attraverso un filmato in cinematica incentrato sull'eterna rivalità sussistente tra i poliziotti (i cosiddetti "intercettori") e i piloti delle corse clandestine (i "fuggitivi").

Completamente sottotitolato in italiano e accompagnato dalla voce di uno dei piloti che avremo la possibilità di impersonare e con il quale ci daremo battaglia tanto con i fuggitivi quanto con i poliziotti, il video in questione si riallaccia agli eventi dei capitoli precedenti della serie di NFS per spiegarci i motivi dell'immensa rivalità che spingerà gli intercettori e i piloti a darsi la caccia senza risparmiare in sportellate, in NOS e in catene chiodate.

Senza nulla togliere alla "storia" dei fuggitivi e dei poliziotti, è però nella componente open world che il titolo si giocherà buona parte delle sue possibilità con gli appassionati di arcade racing: le roventi strade della contea di Redview saranno infatti il palcoscenico digitale di centinaia di eventi e di gare a cui partecipare liberamente sia in singleplayer che, soprattutto, in multiplayer.

Need for Speed Rivals uscirà il 19 novembre su PC, PlayStation 3 e Xbox 360. La doppia versione da destinare all’utenza delle future console casalinghe di Sony e Microsoft, invece, sarà disponibile in coincidenza con il lancio europeo di Xbox One e PlayStation 4, previsto rispettivamente per il 22 e 29 novembre.

  • shares
  • Mail