MIND: Path to Thalamus - il "sogno interattivo" di Coronado in immagini e video

Carlos Coronado ci presenta la sua nuova, bizzarra avventura in soggettiva giocabile con Oculus Rift

Mentre i colossi del settore si godono il sole primaverile del fine settimana, approfittiamo di questo "vuoto mediatico" per aprire una finestra sull'universo videoludico indipendente e mostrarvi le immagini e il trailer d'annuncio di MIND: Path to Thalamus, l'ultima avventura partorita dalla fervida mente di Carlos Coronado, un giovane sviluppatore spagnolo messosi in luce negli scorsi anni con una serie di mod di Left 4 Dead 2, la più importante delle quali, "Warcelona", è stata scaricata da più di un milione di appassionati dello sparatutto zombesco di Valve.

Facendo proprio il linguaggio videoludico dei puzzle-adventure in prima persona "alla The Witness", il buon Coronado darà forma a una dimensione onirica in cui l'utente, nei panni di un ragazzo introverso e ansioso di conoscere il proprio destino, dovrà immergersi per trovare la via della ragione risolvendo tutta una serie di enigmi rappresentati dalle bizzarre formazioni architettoniche che campeggiano negli scatti e nelle scene di gameplay odierne. I mondi di gioco saranno completamente esplorabili e saranno soggetti al cambio delle stagioni, al ciclo dinamico giorno-notte e agli "imprevisti" causati dagli effetti meteorologici più violenti.

MIND: Path to Thalamus - galleria immagini

Nelle intenzioni di Coronado, quindi, la totale assenza di armi renderà ancora più intrigante l'esperienza di gioco; l'originalità dei mondi digitali che si susseguiranno fino all'atto finale dell'avventura, allo stesso modo, accentuerà il senso di immedesimazione e il "transfert emotivo" tra il giocatore e l'anonimo protagonista di questo bizzarro sogno.

Il lancio di MIND: Path to Thalamus dovrebbe avvenire in autunno su PC, Mac OS e Linux (SteamOS incluso). Sin dal lancio, il titolo vanterà il supporto ad Oculus Rift (sia alla versione finale che ai due kit di sviluppo).

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

  • shares
  • Mail