Titanfall 2 in lavorazione: il CEO di Respawn conferma che sarà multipiattaforma

Il CEO di Respawn Entertainment conferma la lavorazione del sequel di Titanfall, in arrivo anche su PlayStation 4.

Il seguito di Titanfall è in lavorazione ormai da tempo, questo lo sapevamo già, ma ora il CEO di Respawn Entertainment, Vince Zampella, ha ufficializzato il tutto nel corso di un’intervista concessa a IGN:

Sì, stiamo lavorando a un sequel.

Poche parole non soltanto per confermare la lavorazione di Titanfall 2, ma anche e soprattutto per precisare che quanto rivelato il mese scorso da Blake Jorgensen, CFO di Electronic Arts, corrisponde a verità: al momento non c’è un titolo ufficiale, ma è certo che il nuovo capitolo non sarà un’esclusiva per Microsoft.

Non più soltanto PC, Xbox One e Xbox 360, ma anche PlayStation 4, distribuito anche in questo caso da Electronic Arts. Titanfall 2, così lo chiameremo fino a nuove comunicazioni, è a tutti gli effetti il progetto principale al momento in lavorazione presso gli studi di Respawn, ma questo non significa che l’azienda non rilascerà nuovi titoli.

Zampella ha confermato che l’azienda sta mettendo in piedi un secondo team che si occuperà di lavorare a titoli minori, un team che secondo indiscrezioni potrebbe essere guidato dall’ex direttore creativo di God Of War, Stig Asmussen, entrato nella famiglia di Respawn lo scorso anno.

Intanto, in attesa di saperne di più, vi ricordiamo che Titanfall ha spento da poco la prima candeline e che, per celebrare questo compleanno, da qualche giorno è possibile scaricare gratuitamente il Season Pass e ottenere così tutti i DLC rilasciati fino ad oggi.

TitanfallDLC3sandtrap01-620

Via | IGN

  • shares
  • Mail