Sony: "PlayStation 4 non è in arrivo, Wii U non offre nulla che ci possa preoccupare"


Jack Tretton, il boss della divisione americana PlayStation, ha parlato del futuro del marchio PlayStation dalle pagine di Forbes, assicurando che non c'è nessuna PlayStation 4 in arrivo e che la nuova competizione di Wii U non lo preoccupa nemmeno un po'.

«PlayStation 3 sta appena cominciando ad avere il suo passo. E tecnologicamente, non penso sia possibile fornire un qualsiasi miglioramento oltre quel che già abbiamo. Abbiamo visto che i concorrenti stanno provare ad aggiungere caratteristiche che sono già presenti in PlayStation 3»

E poi la bordata a Nintendo, che solo due mesi fa aveva già etichettato come "produttore di giocattoli per bambini":

«Non ho visto nulla nell'annuncio di Nintendo che mi ha fatto dire 'Oh, faremmo meglio a lavorare su una nuova PlayStation molto presto'. Il nostro atteggiamento è una sorta di 'benvenuti alla festa'. Se stai cercando di fare un dispositivo di intrattenimento multimediale, se stai cercando di fare videogiochi in alta definizione, noi lo facciamo già dal 2006»

È chiaro che se una PlayStation 4 fosse già in fase di sviluppo (come vogliono alcune indiscrezioni), questo sarebbe uno dei momenti più sbagliati in assoluto per annunciarla. Quindi per il momento non possiamo che fidarci dell'estrema sicurezza di Tretton e augurare lunga vita a PS3.

  • shares
  • Mail
53 commenti Aggiorna
Ordina: