Civilization: Beyond Earth - immagini e video sull'espansione Rising Tide

Firaxis Games ci illustra le novità del primo, importante contenuto aggiuntivo di Civilization: Beyond Earth

I ragazzi di Firaxis Games ci propongono delle nuove immagini di gioco di Rising Tide e confezionano il primo gameplay trailer dedicato a questa importante espansione di Civilization: Beyond Earth che promette di ampliare gli orizzonti digitali di questo strategico a turni volgendo lo sguardo degli appassionati in direzione degli oceani alieni.

Con questo corposo DLC, l'intento degli autori di Sid Meier è quello di indurre gli utenti a servirsi della tecnologia per sfruttare le risorse degli oceani alieni costruendo città galleggianti e "colonie itineranti", capaci cioè di spostarsi da un punto all'altro della mappa come delle gigantesche navi da crociera. L'abbandono della terraferma comporterà tutta una serie di novità di gioco che spazieranno dalla maggiore velocità delle unità a schermo alla presenza di creature aliene acquatiche ancora più pericolose.

Senza nulla togliere alle nuove risorse oceaniche e alla possibilità di costruire megalopoli galleggianti, l'elemento di innovazione più importante dell'espansione sarà però rappresentato dalla presenza di 4 fazioni inedite e dalla conseguente riformulazione del sistema deputato a gestire i rapporti tra le civiltà attraverso la Paura e il Rispetto, due nuovi "approcci diplomatici" basati sui rapporti di potere economici, militare e culturali che verranno a crearsi tra due o più fazioni intenzionate a comunicare tra di loro.

L'espansione Rising Tide di Civilization: Beyond Earth sarà disponibile a fine anno per tutte le versioni dello strategico a turni di Firaxis, ossia PC, Mac OS e Linux.

  • shares
  • Mail