Star Wars Battlefront: EA DICE annuncia il Pass Stagionale e nuove modalità multiplayer

Gli autori svedesi di EA DICE annunciano il Season Pass di Star Wars Battlefront e tre modalità inedite per il comparto multiplayer

Dalle pagine del sito ufficiale di Star Wars Battlefront, i vertici di EA DICE annunciano tre modalità inedite per il comparto multigiocatore del loro atteso sparatutto sci-fi e i piani relativi al Pass Stagionale.

Stando a quanto illustrato dal team di Stoccolma, chi deciderà di spendere i 49,90€ necessari per l'acquisto del Season Pass di Star Wars Battlefront avrà diritto a due settimane di accesso anticipato ai quattro pacchetti di espansione che verranno rilasciati tra la fine del 2015 e la prima metà del 2016. I quattro DLC, logicamente, amplieranno il ventaglio di opzioni a disposizione degli utenti con nuove ambientazioni di Guerre Stellari.

star-wars-battlefront-season-pass.jpg

Per quanto riguarda le tre modalità multiplayer inedite, invece, le prime informazioni offerteci dagli autori svedesi mettono in risalto la grande varietà di situazioni di gioco che sperimenteremo in battaglia decidendo di immergerci in queste sfide dal taglio cinematografico.


  • Caccia all'Eroe
  • Vesti i panni del cacciatore o della preda in una nuovissima modalità di gioco

    Caccia all'eroe inizia con un giocatore a cui viene assegnato il ruolo di eroe o malvagio, a seconda del pianeta in cui si combatte. Gli altri sette giocatori scendono in campo come soldati della fazione opposta. Così ha inizio una battaglia 1 contro 7. Il giocatore che infligge il colpo di grazia all'eroe o al malvagio attuale prende il suo posto dopo una breve sequenza filmata. La preda diventa il cacciatore e deve sopravvivere il più possibile nei panni di Darth Fener, Luke Skywalker, Boba Fett o qualsiasi altro personaggio leggendario determinato dalla mappa in uso.

  • Carico
  • Contendi dei carichi al nemico in quattro località inconfondibili

    Ribelli e Imperiali lottano per il possesso di carichi preziosi. Collabora con i compagni di squadra per strappare il bottino agli avversari utilizzando un misto di tattiche offensive e difensive. Il capo progettista livelli Dennis Brännvall ci parla di Carico, una modalità di gioco classica rivisitata in chiave Star Wars. Le regole sono semplici: Ribelli e Imperiali hanno entrambi una base che contiene un carico prezioso. L'obiettivo è correre nella base nemica, prendere il carico e portarlo nella propria base. È una formula di gioco classica, ma con una variante: non serve che il proprio carico sia nella base per recuperare quello sottratto agli avversari. Questo dettaglio rende la battaglia più frenetica, in quanto bisogna soltanto recuperare il maggior numero di carichi.

  • Corsa ai Droidi
  • Cattura i tre droidi GNK che si aggirano sul campo di battaglia per vincere

    L'obiettivo di queste piccole ma eccitanti partite 6 contro 6 è quello di catturare e difendere tutti i tre droidi, con un tempo limite fissato a 10 minuti. Puoi raccogliere armi aggiuntive in campo, ma ricorda che eroi/malvagi e veicoli non sono disponibili. La comunicazione è vitale: avvisa i tuoi compagni non appena avvisti un droide, spiegando come raggiungerlo e segnalando la presenza di eventuali forze nemiche.Con le loro dimensioni contenute, le mappe di Corsa ai droidi garantiscono un ritmo di gioco serrato per il numero di giocatori supportato. Come in tutte le altre modalità di Star Wars Battlefront, esistono specifiche varianti per ciascuno dei pianeti disponibili, ovvero Tatooine, Endor, Hoth, Sullust e, dal prossimo dicembre, Jakku.

Star Wars Battlefront sarà disponibile a partire dal 10 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Gli appassionati della saga di Guerre Stellari e gli estimatori degli sparatutto multiplayer di EA DICE che prenoteranno il titolo, inoltre, potranno accedere anticipatamente (a partire dal primo dicembre) al primo aggiornamento gratuito di Battlefront, La Battaglia di Jakku, altrimenti disponibile dall'8 dicembre.

Star Wars Battlefront: data di lancio e nuovi dettagli sulla Beta pubblica

Articolo originario del 25 settembre 2015 - a cura di Michele Galluzzi

star-wars-battlefront-open-beta.jpg

Electronic Arts e i ragazzi di EA DICE aprono una finestra sulla dimensione fantascientifica di Star Wars Battlefront annunciando la data di lancio, le modalità di gioco e le modalità di partecipazione alla Beta pubblica del loro atteso sparatutto (sia in soggettiva che in terza persona).

La fase di beta testing partirà ufficialmente il prossimo 8 ottobre e, salvo ulteriori indicazioni, si concluderà il 12 dello stesso mese: grazie ad essa, i vertici della sussidiaria svedese di EA ci offriranno un assaggio delle missioni cooperative e delle epiche battaglie multiplayer competitive che coinvolgeranno i Ribelli e gli Imperiali (e gli eroi delle rispettive fazioni) nella versione finale del titolo.


  • Assalto camminatori su Hoth
  • Combatti epiche battaglie per 40 giocatori schierandoti con i Ribelli per abbattere gli AT-AT grazie al supporto dei bombardieri Ala-Y. Oppure schierati con l'Impero per proteggere i camminatori e usare i loro potenti armamenti per distruggere l'obiettivo ribelle.

  • Zona di lancio su Sullust
  • Tu e la tua squadra dovete rivendicare i gusci di salvataggio che precipitano sul pianeta. Questa modalità offre scontri frenetici 8 contro 8 che metteranno a dura prova le tue abilità strategiche e di combattimento.

  • Missione Sopravvivenza su Tatooine
  • Gioca da solo o con un amico in cooperativa o con schermo condiviso per respingere ondate di AT-ST, caccia TIE, potenti soldati imperiali e altre unità nemiche.

Star Wars Battlefront sarà disponibie a partire dal prossimo 19 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One. L'accesso alla Beta è aperto a tutti: per potervi partecipare basta compilare il form presente sul sito ufficiale del videogioco segnalando un proprio indirizzo email valido.

via | Star Wars Battlefront, sito ufficiale

  • shares
  • Mail