Mass Effect: Andromeda - confermato un video di gioco inedito per l'N7 Day - nuove immagini

I vertici di BioWare ci mostrano delle immagini di gioco inedite di Mass Effect: Andromeda e confermano la pubblicazione di un nuovo filmato di gameplay durante l'N7 Day del prossimo 7 novembre.

Gli screenshot propostici quest'oggi dalla famosa sussidiaria canadese di Electronic Arts ci riportano all'interno della bizzarra struttura aliena ammirata qualche giorno fa al termine del PlayStation Meeting per poi lasciarci sull'assolata superficie di uno dei mondi dell'Ammasso Helius su cui potremo atterrare nel corso della missione pluriennale di esplorazione, ricognizione scientifica e colonizzazione della galassia di Andromeda che coinvolgerà il nostro alter-ego e i membri del suo equipaggio.

L'immagine non legata alla demo del PS Meeting, inoltre, lascia intravedere una nuova tipologia di "navicella di servizio" con un portellone abbastanza grande da garantire lo sbarco di un mezzo di trasporto delle dimensioni analoghe a quelle del caro, vecchio Mako del primo capitolo della saga.

Il video di gioco di Mass Effect: Andromeda che verrà trasmesso a inizio novembre nel corso dell'N7 Day, si spera, ci aiuterà a fare chiarezza sulle scene di gioco ammirate nelle ultime immagini e sulla data di uscita di questo atteso kolossal sci-fi, attualmente prevista in maniera indicativa per la prima metà del 2017 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Mass Effect: Andromeda - nuovi dettagli sulle ambientazioni e sulla varietà delle missioni

Articolo originario dell'11 ottobre 2015 - a cura di Michele Galluzzi

A dispetto dell'uscita nelle sale cinematografiche di Sopravvissuto - The Martian e dell'imminente commercializzazione di Fallout 4, l'insaziabile fame di curiosità dei fan della fantascienza e, nello specifico, degli appassionati della saga di Mass Effect sta "obbligando" il level designer di Mass Effect: Andromeda, Jos Hendriks, a un vero e proprio tour de force su Twitter per rispondere alle continue domande postegli da chi attende con ansia l'uscita del nuovo episodio di questa epopea ruolistica.

Stando a quanto illustrato dal buon Hendriks nella sua ultima serie di cinguettii, i lavori sul progetto procedono spediti, specie per quanto riguarda la sua area di competenza, ossia quella della creazione degli scenari alieni che andremo esplorando nel corso della storia o nelle fasi free roaming. A detta dell'esperto level designer danese impegnato su questa serie dai tempi di Mass Effect 2, infatti, gli strumenti next-gen a disposizione del suo team e l'esplosione di creatività garantita dal nuovo setting della galassia di Andromeda garantiranno all'utente finale delle ambientazioni meno lineari e delle missioni più varie, con percorsi multipli, obiettivi inconsueti e situazioni studiate per enfatizzare la natura "esotica" delle ambientazioni.

Il percorso di sviluppo intrapreso da BioWare per dare alla luce Mass Effect: Andromeda, però, è ancora lontano dall'essere giunto a conclusione, dato che il periodo di lancio su PC, PlayStation 4 e Xbox One indicatoci dagli stessi vertici della sussidiaria canadese di Electronic Arts coincide con le vacanze natalizie del 2016.

via | Jos Hendriks, profilo Twitter ufficiale

  • shares
  • Mail