Battleborn entra in fase Gold: nuove info su Season Pass e aggiornamenti post-lancio

In concomitanza con la Games Developers Conference 2016, i ragazzi di Gearbox Software ci informano che Battleborn è ufficialmente entrato in fase Gold ed è ormai pronto a debuttare nella sua triplice versione per PC e console current-gen.

Nell'annunciare la fine dei lavori sulla versione liscia di questo ambizioso MOBA-sparatutto fortemente orientato sulla cooperativa online, il team di Randy Pitchford si proietta idealmente nel periodo post-lancio e gioca d'anticipo svelando i piani relativi alle espansioni e agli aggiornamenti gratuiti che contraddistingueranno nei mesi a venire l'esperienza digitale degli utenti che si immergeranno in questa colorata (ma violenta) dimensione sci-fi.

battleborn-season-pass-2.jpg

Per quanto riguarda gli aggiornamenti gratuiti, nelle settimane e nei mesi successivi all'uscita di Battleborn i vertici di Gearbox promettono di proporci diversi update che andranno a integrare nuove modalità competitive, 5 personaggi inediti e gli eventuali interventi correttivi e di bilanciamento delle armi richiesti dalla community.

I contenuti aggiuntivi a pagamento, invece, saranno veicolati dai cinque pacchetti che andranno a comporre l'offerta digitale degli acquirenti del Season Pass da 19,99 dollari: ciascuno di questi pacchetti (venduto singolarmente a 4,99 dollari) conterrà una missione della Storia, nuove skin e ulteriori elementi per la personalizzazione estetica dei propri eroi preferiti.

Prima di pensare alle espansioni e agli aggiornamenti post-lancio di Battleborn, però, vale la pena ricordare a chi ci segue che il nuovo titolo di Gearbox Software sarà disponibile a partire dal 3 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

via | Battleborn, sito ufficiale

Battleborn: svelati due nuovi personaggi

Articolo originario del 30 dicembre 2015 - a cura di Michele Galluzzi

I vertici di Gearbox Software scelgono di chiudere nel migliore dei modi il 2015 presentando sulle pagine di IGN.com due personaggi inediti di Battleborn, Ghalt e Deande.

Attorno a Ghalt il Peacekeeper graviterà buona parte degli eventi della storia principale: l'esperienza maturata in giro per l'universo gli consentirà di armeggiare con una serie infinita di trappole e di marchingegni con cui bloccare l'avanzata dell'orda di creature aliene che tenteranno di conquistare l'ultimo pianeta ancora abitabile della galassia. A far da contraltare alle abilità di Ghalt ci penserà Deande, una Spymaster dell'impero Jennerit specializzata nelle operazioni di infiltrazione e di assassinio "silenzioso", due aspetti che la renderanno il personaggio perfetto per gli amanti dello stealth.

Ciascuno dei 25 personaggi selezionabili nell'universo sci-fi di Battleborn sarà caratterizzato da un suo specifico set di poteri da sbloccare acquisendo esperienza sui campi di battaglia della campagna singleplayer e delle arene multiplayer: le abilità rifletteranno il carisma dei singoli eroi e saranno estremamente diversificate, permettendo così agli utenti di scegliere il personaggio più adatto al proprio stile di gioco e di potenziarne liberamente armi e attacchi speciali.

Prima di lasciarvi alle immagini e alle scene di gioco odierne su Ghalt e Deande, ricordiamo a chi ci segue che Battleborn sarà disponibile a partire dal 3 maggio del 2016 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

via | IGN.com

  • shares
  • Mail